Benedetta Rossi prende a schiaffi il marito, la sua vendetta

2
1746

Benedetta Rossi ha deciso di vendicare il suo amato Cloud dopo le polemiche sul video di qualche giorno fa, prendendo a schiaffi il marito.

Chi segue con costanza la pagina Instagram di Benedetta Rossi, sicuramente sa che qualche giorno fa la cuoca televisiva ha ricevuto delle critiche per via di un video con protagonista e “vittima” il cucciolo Cloud. Il cane, nel video in questione, veniva ripreso mentre dormiva beatamente sul pavimento di casa. Lei ed il marito volevano ironizzare sul fatto che una volta preso sonno, il cane non si sveglia nemmeno sotto tortura, ma il loro intento ironico è stato travisato da molti.

Nelle immagini, il marito di Benedetta dà delle pacche sul viso al cane a ritmo di musica. Chiaramente gli schiaffetti sono leggeri e non fanno di certo male al cane, ma in molti si sono lamentati per il trattamento subito da Cloud. C’è infatti chi ha scritto che non si trattano così i cani e che lo dovevano lasciare in pace. Ovviamente c’è stato anche chi ha cercato di riportare la questione su binari di realismo e di fare capire che nessuno aveva fatto male al cane.

Leggi anche ->Alberto Matano, l’addio doloroso che sconvolge tutto il pubblico

Benedetta Rossi “vendica” Cloud prendendo a schiaffi il marito

Benedetta Rossi non ha voluto rispondere alle critiche, ma con la consueta ironia ha giocato sulla polemica e fatto un secondo video con medesima base e modalità d’azione, ma in questo caso la “vittima” è suo marito. Nelle immagini è possibile vedere la cuoca che prende a schiaffi il marito a ritmo di musica mentre lui con faccia dispiaciuta e colpevole accetta la punizione senza fiatare.

Leggi anche ->Emma Marrone felice come una bambina, l’annuncio inatteso

E’ chiaro anche in questo caso che si tratti di un gioco e la scena è resa ancora più divertente dal fatto che ogni volta che Benedetta colpisce in viso il marito, Cloud lo consola dandogli dei baci sull’altra guancia. La risposta alle critiche è stata apprezzata dai fan, il cui commento unanime può essere riassunto in quello di un singolo utente: “Nessun Marco è stato maltrattato durante le riprese di questo video”.

 

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here