Carlo Conti, la novità spiazza tutti: mai vista una cosa così

0
463

Il prossimo 22 aprile andrà in onda la prima puntata di “The Band”, il nuovo talent show condotto da Carlo Conti: ecco come funziona.  

Il conto alla rovescia è già cominciato: dal prossimo 22 aprile 2022 andrà in onda alle 21:25 su Rai Uno “The Band“, il nuovo talent show condotto da Carlo Conti. Protagonisti saranno i gruppi musicali che, nel corso delle varie serate, si sfideranno per conquistare l’ambito titolo di “Band dell’anno”.

carlo conti

Nel dettaglio, il nuovo programma “The Band” prevede la partecipazione di 16 gruppi musicali che verranno giudicati, nel corso delle puntate, da una giuria composta da tre artisti d’eccezione: Gianna Nannini, Carlo Verdone e Asia Argento. Le band saranno inoltre guidate da otto tutor per la preparazione della loro performance sul palco: Giusy Ferreri, Irene Grandi, Dolcenera, Marco Masini, Federico Zampaglione, Francesco Sarcina, Enrico Nigiotti e Rocco Tanica.

La formula di “The Band” con Carlo Conti al timone

Carlo Conti è entusiasta di questa nuova avventura. La musica, spiega in un’intervista al magazine Nuovo Tv, ha sempre fatto parte della sua vita: ha lavorato per anni in radio, ha fatto il deejay, è stato conduttore e direttore artistico di ben tre Festival di Sanremo. E ora, con “The Band”, vuole celebrare la musica dal vivo e dare l’opportunità a gruppi “in erba” di farsi conoscere dal grande pubblico di Rai Uno.

Come accennato, protagonisti del programma saranno otto gruppi musicali composti da giovani artisti che per coltivare la loro passione si esibiscono un po’ ovunque, dai locali ai matrimoni. La speranza di Carlo Conti è che grazie al suo programma i più talentuosi riusciranno a farsi conoscere e apprezzare non solo dagli addetti ai lavori, ma anche dal grande pubblico mettendosi alla prova davanti a milioni di telespettatori. Una possibilità, questa, che sarà concessa a tutti senza differenze di sorta, visto che non sono previste eliminazioni. Tutti i gruppi in gara arriveranno fino alla fine e nel corso dell’ultima puntata, oltre a reinterpretare come sempre una canzone già famosa di altri, potranno anche far ascoltare un brano inedito.

Carlo Conti, però, un gruppo del cuore già ce l’ha: sono i Pink Floyd, la cui musica è ed è sempre stata la colonna sonora della sua vita. Per loro nutre un vero e proprio “culto”: ha ascoltato i loro dischi talmente tante volte da averli consumati. Insomma, quello del conduttore è un orecchio esigente e abituato ad altissimi livelli: i concorrenti sono avvertiti…