Carlo Conti, lo struggente addio e il nuovo inizio: cosa sta per succedere al figlio

0
162

Le cose belle finiscono, si chiude un capitolo e se ne apre un altro: la vita è così. Carlo Conti ce lo ricorda con un nuovo messaggio su Instagram dedicato a una persona speciale. 

L’estate sta finendo, anzi per la maggior parte di noi è già finita da un pezzo. Le giornate si accorciano, le temperature si abbassano, l’aria si rinfresca e si entra pian piano in quel clima autunnale che prelude al freddo inverno. E così, è giunto il momento di dire addio alle vacanze felici e spensierate. Se ne riparla il prossimo anno. Carlo Conti docet.

Il malinconico promemoria di Carlo Conti

“Bye bye estate … si torna a scuola !!!”: così scrive Carlo Conti., conduttore e presentatore tv che non ha certo bisogno di presentazioni, nell’ultimo post pubblicato sul suo cliccatissimo profilo Instagram. Il messaggio è accompagnato da una foto di suo figlio, immortalato di spalle, su una barca in mezzo al mare, proteso verso il sole all’orizzonte. Uno scatto che potrebbe ben figurare sulla locandina di certi film di formazione, tanto è malinconica, struggente ed evocativa…

E così, anche il piccolo Matteo, come milioni di bambini e ragazzini di tutta Italia, si appresta a preparare quaderni, libri, grembiule e zainetto per tornare tra i banchi di scuola e cominciare un nuovo anno di studio e sacrifici (ogni età ha i suoi). Una vita in vacanza funziona solo come ritornello: quella vera è fatta anche (e soprattutto) di impegno e fatica. Intanto però – e non è poco – il figlio di Carlo Conti può contare sul sostegno e l’incoraggiamento di tantissimi fan del famoso papà.

“È già un ometto. In bocca al lupo a Matteino ❤️” scrive un’utente nello spazio riservato ai commenti. “Buon anno scolastico amore bello💪💪💪💪💪❤️” aggiunge un’altra. E un’altra ancora: “In bocca al lupo Matteo fatti valere😍🐇❤️”. Ma l’elenco potrebbe continuare, tra dolci parole, cuori, baci e abbracci virtuali.

Carlo Conti, 61 anni, reduce dai Tim musica award e dal 30 settembre alla conduzione su Rai 1 di Tale e quale show, dimostra ancora una volta di essere non solo un personaggio amatissimo della tv generalista – “quella che unisce la famiglia, cosa di cui vado fierissimo”. dice lui – ma anche un papà attento, premuroso, coscienzioso e coi piedi per terra. “Mi piace quello che faccio – ha spiegato lui stesso in una recente intervista -. Conta il lavoro ma per me è molto importante la vita privata, per questo ho scelto di vivere a Firenze. È la città giusta dove crescere mio figlio Matteo, ha altri ritmi rispetto a Roma. Lo accompagno a scuola, vado a fare la spesa con lui, con mia moglie Francesca”. Una piacevolissima routine, fino alla prossima estate…