Carolina di Monaco, la maledizione privata: l’evento che ha sconvolto la sua vita

14
1776

Carolina di Monaco ha vissuto un amore da romanzo con Stefano Casiraghi, ma il finale è stato purtroppo tragico. E le ha lasciato una ferita che nessuno potrà mai cancellare. 

Nella vita di Carolina di Monaco c’è stato un grande amore: Stefano Casiraghi, il pilota e imprenditore che purtroppo morì durante una gara di offshore nel 1990. Quel lutto ha segnato moltissimo la principessa monegasca, influendo profondamente sulle sue successive scelte sentimentali, e tutta la sua famiglia.

I lutti che hanno segnato Carolina di Monaco

Con Stefano Casiraghi, Carolina di Monaco formava una delle coppie più belle e affiatate del jet set mondiale: una storia d’amore semplice, la loro, che illuminava il Principato e aveva riportato un po’ di gioia in casa Grimaldi dopo la prematura scomparsa della principessa Grace Kelly.

Leggi anche –> Carolina di Monaco, dopo il tradimento di Ernst un altro triste addio per lei

Leggi anche –> Carolina di Monaco, il gesto tremendo di Ernst di Hannover dopo il tradimento

Grace Kelly aveva 52 anni ed era una delle attrici più conosciute al mondo quando si spense, il 13 settembre 1982, lasciando un vuoto incolmabile nel cuore di Carolina e di tutti i suoi cari. Era in partenza verso Parigi e si era messa al volante al fianco dell’altra figlia Stéphanie, ma dopo un po’ di strada perse il controllo della vettura, sbandando. Ribaltata la macchina, per Grace non ci fu nulla da fare, mentre Stéphanie si salvò per miracolo, riportando molte fratture.

Per la Principessa, però, il destino aveva riservato un’altra enorme tragedia. Dopo aver sposato il banchiere parigino Philippe Junot, suo primo amore, Carolina si era legata a Stefano Casiraghi, campione sportivo con cui ha dato alla luce i figli Andrea Albert Pierre, Charlotte e Pierre. Una grande storia troncata all’improvviso da un tragico incidente nautico in cui Casiraghi perse la vita.

Stefano era campione mondiale di off-shore, ma quel giorno il mare non fu clemente con lui e una terribile onda travolse il suo catamarano, che procedeva a 180 km all’ora. L’impatto fu fatale e Stefano morì sul colpo per la rottura della colonna vertebrale. Quell’uomo innamorato e padre di famiglia perse la vita soli 30 anni per aver inseguito la sua passione, e da allora nel Principato nulla fu più come prima. Carolina si chiuse nel suo dolore, e per uscirne – ma solo in parte – ci sono voluti molti anni…

14 COMMENTS

  1. Very interesting post. This is my first time visit here. I found so many interesting stuff in your blog
    especially its discussion. Thanks for the post!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here