Charlene di Monaco lascia tutti senza parole: mai vista così in pubblico

0
543

Le ultime immagini di Charlene di Monaco non sono passate inosservate: la principessa ha deciso di sfoderare tutto il suo fascino chic e rock con una chioma biondo platino. 

Charlene volta pagina, almeno nell’aspetto. Negli anni la principessa di Monaco è passata dai caschetti dall’aplomb impeccabile con frangetta, alle mezze lunghezze con onde naturali ed effortless, ai tagli cortissimi e sbarazzini. Ora la svolta: un pixie-cut biondo platino del tutto privo di riflessi dorati e caldi. Insomma, una nuance glaciale che, stupendo un po’ tutti, mette ancor più in risalto la dolcezza del suo viso minuto, con gli occhi sospesi tra il sorriso e il pianto, ma denota anche il temperamento combattivo e determinato di una vera guerriera.

charlene

Charlene di Monaco in versione flapper girl

Un look estremo, quello appena adottato da Charlene, e sicuramente non per tutti, ma senz’altro azzeccato: le tonalità lunari sono l’ideale per chi ha la carnagione diafana e occhi chiari come lei. Con questa nuova opzione la principessa dimostra anche di avere un approccio alla vita strong e non facile alla “resa”. Della serie: quando il gioco si fa duro, le due iniziano a giocare. Passando anche dai capelli…

I riflessi platino, tra l’altro, sono attinti da un colore che sta spopolando tra le celebrities in fatto di acconciature: il milky blonde, caratterizzato da tonalità meno fredde del blonde platinum tanto amato da Charlene. A lanciare il nuovo trend è stata niente meno che Kim Kardashian: ci sono volute oltre 14 ore – e la pazienza e la competenza di un bravissimo colorista – per ottenere il bionda lattea che ha sfoggiato al Met Gala di quest’anno.

Tornando a Charlene, vale la pena di ricordare che la moglie di Alberto di Monaco è tornata a mostrarsi in pubblico dopo più di un anno di latitanza, e sicuramente proprio di questo ha voluto farlo con un look pazzesco, da vera principessa rock. L’avevamo già vista su questa lunghezza d’onda all’E-Prix, il campionato mondiale di Formula E: evidentemente il nuovo stile è, come dicono gli inglesi, “qui per restare”…

A proposito di uscire: alcune fonti vicino Palazzo Grimaldi avrebbero spifferato sulle pagine di Voici una serie di dettagli piuttosto “sensibili” relativi a clausole, accordi e contratti tra il Principe e l’ex campionessa di nuoto per mantenere una unione di facciata. Nello specifico, per avere Charlene di Monaco al suo fianco in alcune occasioni di fondamentale importanza per la Famiglia Reale e il suo prestigio, il monegasco avrebbe siglato un accordo a sei zeri con la moglie: si parla di ben 12 milioni di euro l’anno per mostrarsi insieme al Gran Premio di Monaco, alla Festa Nazionale e a quella per Santa Devota. Ma questa è un’altra storia…