Charlene di Monaco, la carriera da nuotatrice stroncata: ecco la verità

3
550

Prima di diventare principessa di Monaco, Charlene è stata una brillante nuotatrice. Ripercorriamo i suoi trascorsi da atleta. 

Una vita a colpi di bracciate: si può riassumere così il presente e il passato di Charlene di Monaco, principessa di Monaco ed ex brillante nuotatrice. Prima, durante e dopo la sua carriera da atleta l’attuale moglie del principe Alberto è stata sempre in gara con se stessa o con qualcun altro. Vediamo insieme come e perché.

Figlia di una campionessa di tuffi, Charlene ha imparato dal nuoto il significato della solitudine e l’arte della pazienza, due elementi che le sono stati estremamente utili una volta abbandonato l’agonismo per la difficile vita di Corte con il titolo di Sua Altezza Serenissima.

Leggi anche –> Charlene di Monaco plagiata dalla santona: nuovi inquietanti dettagli

Leggi anche –> Charlene di Monaco, l’ultima rivelazione: cosa accadde davvero quando diventò mamma

La prima vita di Charlene di Monaco

Charlene è nata a Bulawayo quando lo Zimbabwe si chiamava ancora Rhodesia, figlia di Michael Wittstock, rappresentante di fotocopiatrici e Lynette Humberstone, campionessa di tuffi, ed è la maggiore di altri due fratelli. La sua è una famiglia bianca di ascendenza tedesca: gli antenati giunsero in Sudafrica nell’Ottocento a caccia di diamanti.

La futura Principessa di Monaco aveva appena 11 anni quando ha intrapreso la carriera di nuotatrice agonistica, e ha ben presto abbandonato lo studio per la vasca, specializzandosi nella disciplina del dorso. A 21 anni ha vinto tre medaglie d’oro e una d’argento agli All Africa Games di Johannesburg. Oro nei 100m stile libero, oro nei 100m dorso, oro nella staffetta 4×100 in squadra con Stacey Bowley, Candice Crafford e Kim van Selm. Nelle gare individuali è stata protagonista di un avvincente duello con la stella egiziana Rania Elwan, imbattuta in Africa, favorita in tutte le gare e in testa fino ai 10 metri finali, salvo poi essere superata dalla sudafricana.

Charlene si è anche guadagnata un posto per la staffetta alle Olimpiadi di Sydney del 2000, dove la squadra sudafricana si è piazzata quinta. Ed è proprio in costume, nel corso della competizione Marenostrum a Monaco, dove si è aggiudicata il primo posto nei 200m dorso, che Charlene ha incontrato il suo Principe Azzurro in carne e ossa. Nel 2007, dopo una serie di infortuni, il ritiro ufficiale.

3 COMMENTS

  1. Фильм смотреть онлайн бесплатно в хорошем Фантазии для взрослых hd онлайн фильмы новинки 2021 лучшие. Скачать фильмы новинки на телефон. Смотреть фильмы про новинки 2021. Смотреть фильмы новинки. Фильм солнцепек 2021 смотреть онлайн в хорошем. Смотреть фильмы русские новинки бесплатно лучшие. Фильмы гнев онлайн 2021 хорошем качестве. Смотреть хорошие фильмы без регистрации новинки. Лучшие новинки фильмов 2021 смотреть онлайн. Смотреть фильмы онлайн в хорошем бесплатно новинки. Лучшие фильмы новинки 2021 вышедшие смотреть.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here