Che Dio ci aiuti, dopo l’addio scoppia il caos: Francesca Chillemi sconvolge il pubblico

0
914

Nella prossima stagione di Che Dio ci aiuti Francesca Chillemi riceverà il testimone di protagonista da Elena Sofia Ricci: ecco in che modo.

La notizia dell’addio di Elena Sofia Ricci all’amatissima fiction Che Dio ci aiuti era cosa nota ormai da diverso tempo. L’attrice ha voglia di cambiare aria, di dedicarsi totalmente ad altro e sebbene abbia amato il ruolo di Suor Angela e la fiction che in un certo senso ne ha rilanciato le quotazioni sul piccolo schermo, adesso sente che è giunto il momento di andare oltre e provare a fare qualcosa che la stimoli maggiormente.

Francesca ChillemiLa conferma dell’addio di Suor Angela al Convento e di conseguenza della sua interprete è stata data solo da qualche settimana. L’attrice ha spiegato che sarà presente nelle prime due puntate della prossima stagione e che poi farà ritorno per quelle finali in cui il suo personaggio si congederà definitivamente. Spiegando il suo ruolo in questa nuova stagione, Elena si è detta sicura che i fan la perdoneranno per aver abbandonato il ruolo di Suor Angela, come già successo in passato per ruoli entrati nel cuore del grande pubblico.

Che Dio ci aiuti: ecco come Francesca Chillemi sostituirà Elena Sofia Ricci

Per i fan della serie l’addio di Suor Angela sarà meno traumatico di quello di Don Matteo. Nel  corso degli anni, infatti, il personaggio interpretato da Francesca Chillemi – Azzurra – ha preso sempre più spazio ed importanza all’interno del convento e delle dinamiche narrative, diventando di fatto la co-protagonista della fiction. Nell’ultima serie, poi, Azzurra ha preso i voti, dunque ha abbandonato la sua parte ribelle per abbracciare definitivamente la fede.

Cresciuta grazie ai consigli di Suor Angela e caratterialmente molto simile alla sua mentore, Azzurra è già considerata dal pubblico la sua erede, adesso non resta altro da fare che rendere questo passaggio di consegne effettivo e lasciare che la ragazza diventi il punto di riferimento di tutti. Magari si potrà trovare una giovane che permetta di ricostruire le dinamiche già viste tra Azzurra e Angela, solo che questa volta il personaggio della Chillemi si ritroverà dall’altra parte, nel ruolo di sorella maggiore e consigliera.

Intervistata proprio riguardo l’addio di Suor Angela ed il modo in cui narrativamente verrà gestito questo passaggio di consegne, l’ex Miss Italia ha spiegato: “Sono l’erede di suor Angela. Lei dovrà abbandonare il convento per varie ragioni e sarà Azzurra ad accogliere le ragazze che arrivano, diventandone la sorella maggiore. Ed ereditando il compito di suor Angela, farà i conti con sé stessa”.