Chi l’ha visto, anticipazioni del 17 novembre: novità sul caso di Nada Cella

1
151

Questa sera (mercoledì 17 novembre) tornerà su Rai 3 Chi l’ha visto: ecco tutte le novità che verranno trattate dalla Sciarelli. 

Chi l’ha visto tornerà questa sera (mercoledì 17 novembre) su Rai 3 per parlare ancora di casi di scomparsa rimasti irrisolti. Nel programma, come al solito, verranno trattati casi di cronaca nera da tutta Italia nella speranza di aiutare le famiglie di persone scomparse a ritrovare i loro cari. Da qualche settimana a questa parte, però, Federica Sciarelli si occupa di un caso in particolare. L’omicidio di Nada Cella, avvenuto nel 1996 a Chiavari, potrebbe finalmente essere risolto.

Leggi anche -> Chi l’ha visto?, nuovi aggiornamenti sulla scomparsa di Giggino Wi-Fi

A ben 25 anni dall’omicidio della giovane segretaria, infatti, sembra che le indagini abbiano portato a qualcosa. Ormai il nome di Annalucia Cecere è già stato fatto più volte in connessione con l’assassinio. Sembra che la donna, invaghita del capo della Cella (il commercialista Marco Soracco), si sia presentata nell’ufficio in cui la vittima lavorava qualche settimana prima dell’omicidio. Ora, una nuova testimonianza potrebbe aiutare ulteriormente gli inquirenti.

Chi l’ha visto, anticipazioni del 17 novembre: la voce misteriosa

Annalucia Cecere non è ancora stata dichiarata colpevole, ma sembra che le indagini si stiano concentrando su di lei. All’epoca la donna abitava a pochi passi dall’ufficio dove Nada Cella lavorava ed era infatuata capo di lei, Soracco. L’indizio che ha spinto gli inquirenti nella direzione della Cecere, però, è un bottone ritrovato nella scena del delitto: cinque bottoni identici sarebbero stati recuperati nella casa dell’indagata.

Leggi anche -> Don Giuseppe Diana, chi era: tutto sul prete assassinato dalla camorra

Ora, sembra che ci sia un testimone oculare: qualcuno ha dichiarato di aver visto una donna sconvolta e ricoperta di sangue allontanarsi dalla scena del crimine un motorino. Chiunque abbia visto questa scena, però, non vuole farsi riconoscere: gli inquirenti sanno solo che si tratta di una donna dalla voce sconosciuta. Questa sera Chi l’ha visto farà circolare la registrazione, nella speranza che qualcuno si faccia avanti ed aiuti le indagini apertamente.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here