Chi l’ha visto, anticipazioni del 1 giugno: Federica Sciarelli gela il pubblico

0
328

Questa sera torna l’appuntamento con Federica Sciarelli ed il suo Chi l’ha visto?: ecco quali casi verranno trattati in questa puntata.

Si avvicina la chiusura stagionale anche per il programma di Rai Tre, Chi l’ha visto?. La trasmissione condotta da Federica Sciarelli si prende una pausa più breve rispetto a tutte le altre dei canali statali, poiché offre un servizio pubblico importante e la sua conduttrice non vuole abbandonare le persone che hanno bisogno e gli italiani che confidano nella trasmissione per trovare un caro scomparso.

Una pausa estiva è tuttavia necessaria per ricaricare le energie e la conduttrice la prenderà all’inizio di luglio, anche se la trasmissione andrà in onda per due settimanel su quattro. Qualche giorno fa è stato confermato, infatti, che il 13 ed il 20 luglio andranno in onda due puntate speciali. Si tratta di due appuntamenti in cui verrà trattato un solo caso ma in modo approfondito. Attualmente non è stato rivelato quali saranno gli argomenti, ma è probabile che si tratti del caso Liliana Resinovic e del caso di Andreea, i due fatti di cronaca che maggiormente hanno coinvolto gli italiani.

Chi l’ha visto? le anticipazioni sulla puntata dell’1 giugno

Manca ancora più di un mese alle puntate speciali e per tutto giugno andranno in onda le puntate tradizionali della trasmissione. Questa sera ci sarà la prima puntata di questo mese e si tornerà a parlare della scomparsa della campionessa di tiro, Andreea. Ancora oggi non c’è una vera e propria pista che porti a capire cosa le sia successo, in puntata verranno trasmesse nuove interviste, si farà il resoconto degli sviluppi più recenti sul caso e si cercherà di ricostruire gli ultimi giorni per capire se si è allontanata volontariamente.

Successivamente si parlerà del caso della giovane reginetta di bellezza campana morta cadendo dal balcone. Per la morte di Annamaria sono indagati tre ragazzi e questa sera verranno mostrati dei documenti esclusivi che li riguardano. I giovani hanno un ruolo nella morte della vittima? Infine si parlerà della scomparsa di un ragazzo di appena 14 anni. Il giovane viveva in una comunità e la sua fuga desta qualche sospetto. Per quale ragione ha deciso di scappare? Non si sentiva al sicuro nella comunità in cui viveva? Il suo è solo un tentativo di cercare un futuro diverso e migliore?

Come ogni puntata, inoltre, ci sarà spazio per tutte le segnalazioni che riguardano le persone scomparse. La redazione le raccoglie nel corso della settimana e le pubblica sulle pagine social del programma, ma c’è sempre la possibilità di inviarle durante la diretta. La redazione infatti le passa alla conduttrice, la quale lancia un appello in diretta rivolto sia alla persona scomparsa che a tutti gli italiani che possano avere notizie utili da condividere con la famiglia o gli amici della persona scomparsa.