Chi l’ha visto avverte: potreste cadere anche voi in questa terribile truffa

0
803

Un video pubblicato da Chi l’ha visto per avvertire tutti i cittadini di una terribile truffa: ecco come potreste esserne vittime anche voi

Le truffe sono uno dei tanti mali della società, anche quelle piccole, ai danni di singoli. Spesso le vittime preferite dei truffatori sono anziani o comunque persone che possono essere facilmente raggirate con pochi trucchi semplici, ma non è sempre così. A volte i metodi criminali di queste persone sono talmente sottili che letteralmente chiunque potrebbe cadere in una delle tante trappole. Chi l’ha visto, infatti, ci avverte su una nuova truffa in cui è davvero molto facile cadere!

il programma condotto da Federica Sciarelli è ormai un punto fermo della televisione italinana, sia per informare tutti i telespettatori sugli ultimi aggiornamenti sui casi di cronaca nera e i cold case più scottanti della storia italiana, ma anche per aiutare parenti di persone scomparse che stanno cercando in tutti i modi di ritrovarle o di reperire informazioni utili per un ritrovamento del proprio caro. Questa volta, il programma Rai ha voluto fare un servizio diverso per gli italiani.

La truffa dei soldi denunciata da Chi l’ha visto: ecco come funziona

Nel video pubblicato sui canali ufficiali di Chi l’ha visto si vede una signora rimasta vittima di questa bruttissima truffa, che racconta i fatti accaduti a lei. In questo modo è possibile stare attenti maggiormente a chi ci si avvicina e non rischiare di cadere in trappole che potrebbero davvero metterci in brutte situazioni, anche potenzialmente molto pericolose. Ma cosa è successo alla signora?

Come racconta la vittima, un ragazzo di origini straniere, che lei ha riconosciuto dall’accento e il colore della pelle, l’ha fermata avvertendola che le erano caduti dei soldi. Mentre la signora era chinata a raccogliere le monetine che effettivamente si trovavano per terra vicino, il ragazzo le ha rubato la borsa, scappando e lasciando la povera signora lì senza soldi, cellulare, documenti e tutto il resto.

Un piccolo trucco apparentemente molto semplice ma in cui è altettanto semplice cadere: capita a tutti di lasciare che alcune monetine scivolino dalle nostre tasche o borse e se qualcuno ci ferma per avvertirci, magari pensiamo che stia compiendo un atto gentile, ritrovandoci invece nel bel mezzo di una truffa davvero spiacevole, specialmente se nelle nostre borse ci sono oggetti di valore o anche soltanto il nostro telefono. Attenzione!