Di che cosa è morta Carla Fracci, la verità sulla sua malattia

3
2528

Carla Fracci, famosissima prima ballerina italiana, è morta oggi 27 maggio all’età di 84 anni. La malattia l’ha spenta nel silenzio.

Carla Fracci è morta poche ore fa dopo aver trascorso gli ultimi mesi nel silenzio più totale. La prima ballerina aveva 84 anni e da mesi combatteva contro un tumore silenzioso, che le ha tolto la vita lentamente e senza scandalo. La Fracci non aveva mai voluto rendere pubbliche le sue condizioni di salute, ma negli ultimi giorni la sua situazione si era rivelata talmente grave che per i giornali è stato impossibile non parlarne.

Carla Fracci, la malattia silenziosa l’ha spenta lentamente

Nonostante le drastiche condizioni di salute la morte di Carla Fracci ha colpito l’Italia come un fulmine a ciel sereno. La prima ballerina, infatti, era stata ospite al Teatro Scala di Milano appena due mesi fa; lì aveva tenuto una masterclass su “Giselle”, dopodiché si è ritirata dalle scene e non è stata più vista in pubblico.

Potrebbe interessarti leggere anche –> É morta Carla Fracci, addio alla prima ballerina italiana

Carla Fracci se n’é andata nel silenzio, senza far parlare. Di sé stessa raccontava: “Sono cresciuta tra i contadini, nelle campagne vicino Cremona, libera, tra molti affetti e necessità concrete. E proprio lì, ben piantate nella terra, ci sono le mie radici”; ancora non è possibile sapere dove e quando si terranno i funerali della ballerina, ma è probabile che il suo corpo verrà seppellito proprio a Cremona. Molti anni fa il poeta Eugenio Montale aveva definito la ballerina “un’eterna fanciulla danzante”, ed è così che vogliamo ricordarla anche tutti noi.

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here