Doc Nelle tue mani, Silvia Mazzieri rompe il silenzio: piangono tutti

0
574

L’attrice di Doc Nelle tue mani, Silvia Mazzieri, è diventata mamma da qualche giorno ed è già innamoratissima della sua Greta.

Il successo di Doc Nelle tue mani è stato talmente grande che tutti i protagonisti della fiction di Rai Uno sono diventati delle celebrità, anche quelli che prima di questa serie erano semi sconociuti al grande pubblico. Tra le attrici che hanno beneficiato del successo della serie (anche se la notorietà l’aveva raggiunta già con Braccialetti Rossi) c’è sicuramente Silvia Mazzieri che in Doc recita la parte della specializzanda Alba Patrizi e che dopo la seconda stagione ha annunciato il suo addio alla fiction.

Silvia Mazzieri Il motivo del suo addio a Doc è legato ad un evento che ha cambiato per sempre la sua vita: la nascita della figlia Greta. L’attrice ha scoperto di essere incinta prima che iniziasse la messa in onda della seconda stagione e lo ha comunicato ai fan mentre lo show era ancora in corso. Chiaramente i doveri di mamma le avrebbero impedito di prendere parte alle registrazioni della terza stagione e gli sceneggiatori hanno giustificato l’assenza del suo personaggio con la morte della specializzanda. Alba dunque non rientrerà più a far parte di Doc.

Doc Nelle tue mani: Silvia Mazzieri parla della maternità e fa piangere tutti

Chiaramente l’attrice è dispiaciuta di non poter continuare il suo percorso nella fiction e in una recente intervista concessa al settimanale ‘Di Più Tv‘ Silvia ha ammesso di essere rimasta molto legata al personaggio di Alba e alla serie. Riguardo la decisione di farla morire in seguito ad una crisi respiratoria legata al Covid, l’attrice ha poi commentato: “Una scena che non dimenticherò mai”.

Attualmente, però, nella sua vita non c’è spazio per la nostalgia o il pentimento. La sua Greta è nata solo qualche giorno fa e lei è letteralmente innamorata della piccola. Silvia ha spiegato di aver affrontato un parto naturale e che tutto è andato per il meglio. Il momento che le rimarrà impresso nella mente è quello in cui le hanno messo in braccio per la prima volta la bimba.

L’altro aspetto che le è rimasto dentro è l’odore di Greta: “Quell’odore buonissimo, per certi versi indescrivibile, che hanno i bambini appena nati”. L’altro momento che non dimenticherà mai si è verificato a casa, il primo giorno in cui ha potuto portare la figlia nell’ambiente in cui crescerà e in particolare: “Il suo primo bagnetto“. In conclusione ha aggiunto una frase che esprime più di tutto il suo amore: “Amo guardare Greta in ogni momento”.