Dodi Battaglia colpito da un terribile lutto: morta la moglie, ecco cosa aveva

19
1053

Un nuovo gravissimo lutto colpisce Dodi Battaglia, la grande famiglia allargata dei Pooh e, indirettamente, tutti i loro fan e ammiratori.  

Si è spenta quest’oggi a soli 51 anni Paola Toeschi, la moglie di Dodi Battaglia. A dare l’annuncio straziante è stato lo stesso cantante dei Pooh. Il celebre musicista ha voluto ricordare la compagna da poco scomparsa, stroncata da un tumore incurabile al cervello, con un toccante post su Facebook che in pochi minuti ha fatto subito il giro del web.

Un enorme dolore per Dodi Battaglia

“È con straziante dolore – ha scritto lo storico chitarrista dei Pooh – che vi comunico che questa mattina mia moglie Paola ci ha lasciati dopo una lunga malattia”. Il post di Dodi Battaglia è accompagnato da immagini di un cielo carico di nuvole, come a voler lasciare intendere che la sua adorata moglie è ormai diventata un angelo del Paradiso. Il grave lutto di Dodi Battaglia colpisce naturalmente anche la grande famiglia allargata dei Pooh, e indirettamente tutti i loro fan.

Leggi anche –> Eleonora Daniele sconvolta per la morte: “Non possiamo accettare questo”

Leggi anche –> Regina Elisabetta, alla sua morte scatta un piano preciso: tutto già deciso da tempo

Ricordiamo che Donato Battaglia, questo il vero nome del musicista, si è sposato tre volte. Paola era la sua “terza stella”, che gli aveva regalato la figlia Sofia, oggi 15enne. Anche lei faceva parte del mondo dello spettacolo: era un’attrice particolarmente nota e apprezzata nel mondo degli spot pubblicitari. Dopo la nascita della figlia e la nuova vita di mamma a tempo pieno, però, aveva deciso di abbandonare le scene e dedicarsi a una vita più “dietro le quinte”.

Il tumore al cervello con cui Paola Toeschi combatteva da ormai tanti anni era stato scoperto nel 2010. E proprio la malattia l’aveva portata ad avvicinarsi alla fede, e in particolare alla Madonna di Medjugorie, con l’incoraggiamento e il sostegno di suo marito.

19 COMMENTS

  1. Having read this I thought it was very informative.
    I appreciate you spending some time and effort to put this short article together.
    I once again find myself spending a significant amount of time both reading and commenting.
    But so what, it was still worthwhile!

  2. Everything composed made a bunch of sense. But, think about this, suppose you were to create a awesome post title?
    I am not suggesting your information isn’t good.,
    but what if you added a title that grabbed people’s attention? I mean Dodi Battaglia colpito da un terribile
    lutto: morta la moglie, ecco cosa aveva is kinda boring.
    You ought to look at Yahoo’s home page and watch how they write news titles to grab people to open the links.
    You might try adding a video or a related pic or two
    to grab readers excited about what you’ve got to say.
    In my opinion, it would make your posts a little livelier.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here