Don Matteo, oggi l’addio di Terence Hill: anticipazioni quinta puntata

0
237

Questa sera andrà in onda la quinta puntata di Don Matteo: scopriamo cosa accadrà oltre all’arrivo di Don Massimo e l’addio di Terence Hill.

Il momento tanto atteso è finalmente giunto. La Rai e Lux Vide hanno preparato il pubblico a lungo per questo passaggio di testimone e questa sera si scoprirà se gli appassionati di Don Matteo accetteranno o meno l’addio del protagonista e l’arrivo del sostituto. La fiction Rai, in onda da 22 anni, si prepara alla prima grande svolta da quando ha fatto il debutto nella prima serata di Rai Uno e c’è grande curiosità di capire come e se questa decisione verrà accolta dagli appassionati.

don matteoA differenza delle serie tv moderne, infatti, Don Matteo si basa su una struttura classica: ogni puntata è autoconclusiva e le evoluzioni delle dinamiche interpersonali tra i protagonisti fanno solo da cornice alle avventure del parroco in bicicletta. Il focus della produzione fino ad ora è stato sui casi investigativi e sulle abilità di detective di Don Matteo. Tutti i cambiamenti nel cast e nella storia cornice, dunque, sono stati minori e non troppo influenti nella trama della fiction.

In un simile contesto conservativo, l’addio del personaggio principale su cui tutto ruota è un cambiamento epocale. Non ci sono dunque vie di mezzo, o gli appassionati riusciranno ad accettare Don Massimo o la serie tv non avrà un futuro. La puntata di oggi dunque, servirà per capire quali saranno i giudizi del pubblico, quelle successive potrebbero far segnare un inversione di tendenza negli ascolti.

Don Matteo: cosa accadrà nella quinta puntata in onda questa sera

Gli autori della fiction hanno già cambiato registro in questa tredicesima stagione, inserendo prima la figlia del Capitano Anceschi – Valentina – e poi il giovane Fabrizio: ragazzo problematico che viene aiutato da Greta. A questi nuovi personaggi minori, utili ad allargare la trama su più personaggi e slegarla dalla figura principale, si aggiungerà Don Massimo, parroco giunto a Spoleto dopo la misteriosa scomparsa di Don Matteo.

La quarta puntata si è conclusa infatti con il “rapimento” dell’amato parroco e la parrocchia è rimasta sprovvista di un titolare. La curia manderà Don Massimo a prendere il posto di Don Matteo, almeno finché questo non sarà tornato. Al momento nessuno sa che fine abbia fatto il protagonista e le prossime puntate saranno incentrate tutte sull’indagine tesa a scoprire come mai è scomparso e se è stato davvero rapito.

In questa quinta puntata, sebbene la scomparsa di Don Matteo tenga banco per tutto l’episodio, l’attenzione sarà incentrata proprio sul nuovo arrivato. Il giovane e avvenente parroco farà la conoscenza con tutti gli abitanti di Spoleto e cercherà di conquistare la loro fiducia.