Don Matteo, stasera la puntata più difficile per Terence Hill: le anticipazioni

0
322

Nella puntata di Don Matteo 13 in onda stasera vedremo il congedo di Terence Hill dopo ben 20 anni di onorato servizio.                 

Il momento più triste per i telespettatori aficionados di Don Matteo è arrivato: il prete più famoso della tv esce di scena per essere sostituisce da Raoul Bova nei panni di “Don Massimo”. Dopo oltre vent’anni di onorato servizio, con la quarta puntata di stasera di Don Matteo 13 Terence Hill dice addio al personaggio che l’ha reso familiare e “di casa” per tutti gli italiani, o quasi. Un momento annunciato da tempo, importante ed emozionante, che segna un importante passaggio di consegne.

terence hill

Il menù della puntata di Don Matteo del 21 aprile

Curiosi di sapere cosa succederà? Siamo in grado di anticiparvi che Don Matteo uscirà di scena in punta di piedi, nello stesso modo in cui ha portato avanti la sua parrocchia, prima a Gubbio e poi a Spoleto. Prima di abbandonare la canonica naturalmente il “don” più popolare d’Italia saluterà il suo “gregge”. A partire dall’impareggiabile Natalina Diotallevi (Nathalie Guetta), la perpetua sui generis sempre rimasta al suo fianco, per poi passare alla piccola Ines (Aurora Manenti) e a Federico Limoni (Mattia Teruzzi).

Tutto questo a notte fonda, quando in canonica dormono tutti: sarà dunque un addio silenzioso. Solo al risveglio tutti si renderanno conto della triste novità e dovranno rispondere a diversi interrogativi. Perché Don Matteo se ne è andato? E perché l’ha fatto così, in sordina, senza avvisare nessuno? Lo scopriremo, in parte, nella quinta puntata della serie in onda giovedì prossimo, 28 aprile, con l’ingresso in scena di Raoul Bova.

Per il resto, prima dell’uscita di scena di Terence Hill la vita a Spoleto prosegue “tranquilla” come sempre (si fa per dire). tra omicidi, questioni di cuore e altri misteri tutti da dipanare. La quarta puntata si aprirà con l’omicidio di una parrocchiana. E ovviamente il prete non perderà l’occasione per portare avanti le proprie indagini. Intanto nella ridente cittadina umbra arriva anche Franco Fanelli, il fratellastro del Pubblico Ministero Marco Nardi (Maurizio Lastrico).

Una novità che avrà le sue conseguenze: i due non hanno mai avuto buoni rapporti e la presenza di Fanelli a Spoleto sembrerebbe legata ad altre ragioni, cioè l’omicidio di cui si sta occupando anche Don Matteo. Sul versante sentimentale, invece, il nuovo episodio segna l’inizio di una vicinanza speciale tra Federico e Greta Alunni (Giorgia Agata). Sarà l’alba di un nuovo amore?