Elisa Isoardi, il regalo più bello ai fan: ma gli occhi cadono lì, si vede tutto

0
278

C’è una cosa che non costa nulla, o quasi, ma può fare un’enorme differenza nella vita di una persona: Elisa Isoardi ha deciso di condividerla con il suo pubblico virtuale. 

Nei giorni scorsi Elisa Isoardi è stata al centro di accese polemiche per certe sue dichiarazioni sulla maternità. Ma la conduttrice e showgirl non se l’è presa; anzi, per sdrammatizzare e calmare gli animi ricorre alla cosa più bella e disarmante che c’è…

Elisa Isoardi in versione da spiaggia

“Vi regalo un sorriso”: così scrive Elisa Isoardi nell’ultimo post pubblicato sul suo seguitissimo profilo Instagram, con tanto di cuore rosso (❤️) e hashtag #felicità. L’ex dolce metà di Matteo Salvini se la sta spassando al mare, in spiaggia, e si mostra con indosso un bel costume che esalta il suo fisico perfetto, dorato da una magnifica abbronzatura, e il volto illuminato da un sorriso che più radioso non si può.

Non a caso tra i commenti in calce al post di Elisa Isoardi è tutto un proliferare di complimenti, dolci parole ed elogi sperticati: la sua bellezza è fuori discussione e la gentilezza d’animo non guasta di certo. Par di capire, però, che gli occhi del pubblico virtuale del popolare volto televisivo (specie quello maschile) siano caduti soprattutto sul “balcone” della Nostra: il seno prosperoso, in effetti, è come una calamita, della serie: impossibile resistere. “Grazie del regalo❤ cara Elisa🌹, sorriso luminoso e curve da F1😉😘😘😘😘” chiosa uno dei tanti fan.

Per il resto, fa bene Elisa Isoardi a godersi questa calda estate: a partire dall’11 settembre 2022, dunque tra non molto, dopo un lungo periodo di pausa la conduttrice tornerà al timone di un nuovo programma televisivo intitolato Vorrei dirti che…

Parlando con il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, la Nostra ha confessato di essere molto felice ed emozionata per questo nuovo importante inizio. Quanto alla prolungata assenza dalla scene televisive, ha ammesso che “all’inizio è stata dura, perché chi come me fa questo mestiere è abituato a lavorare 24 ore su 24″.

Ma è anche giusto, a detta di Elisa Isoardi, non correre troppo nelle scelte e saper aspettare l’occasione giusta: “Quando corri troppo è difficile stabilire dei parametri per capire le scelte giuste. È stato bello anche solo osservare”. E dire che quella più preoccupata per il suo stop sul piccolo schermo era proprio sua madre: “È dispiaciuto più a lei vedermi in pausa dalla tv che a me”…

isoardi