L’Eredità, Flavio Insinna senza parole: il gesto della concorrente in diretta, mai accaduto prima

0
598

Conoscere la risposta esatta, ma scriverne un’altra: è quanto accaduto nell’ultima puntata de L’Eredità, sotto gli occhi di un attonito Flavio Insinna.    

Si è conclusa con l’amaro in bocca, per usare un eufemismo, l’ultima puntata de L’Eredità su Rai Uno. Al fatidico appuntamento con la ghigliottina di oggi, lunedì 2 maggio 2022, la giovane e bravissima campionessa in carica Angelica aveva subito intuito la risposta corretta, ma sul cartellino ne ha scritta un’altra, lasciandosi confondere dai dubbi. Incredibile ma vero.

insinna

La reazione di Flavio Insinna al “lapsus” di Angelica

“No, non ci credo… non posso credere di aver capito la risposta corretta e di non averla scritta” ha commentato la ragazza, in un misto di stupore, imbarazzo e vergogna, non appena si è resa conto del grave errore commesso. Un errore che, per andare sul concreto, che le è costato ben 30.000, pari esattamente alla cifra in palio questa sera. “Direi di chiudere la puntata così, diamo la linea al TG1 senza neppure girare il cartellino” ha commentato il conduttore, lui pure molto dispiaciuto e deluso per la mancata vittoria. Tant’è.

A partire dai cinque indizi elencati nella foto in basso, ovvero “letto”, “velluto, “Luigi”, “Elefante” e “qua”, la giovane concorrente ha dato come risposta “mosche”. Ma la parola che l’avrebbe fatta vincere, da lei stessa intuita nel giro di pochi secondi, era “zampa”. “Posso vantarmi, però, per aver indovinato la risposta di una ghigliottina vera” ha commentato Angelica, a mo’ di (magra) consolazione. “Non ho scritto la risposta però l’ho indovinata” ha subito aggiunto, con voce tremante, dato il momento di grande difficoltà. “E’ comunque una bella soddisfazione” ha concluso.

Lo stesso Flavio Insinna non ha potuto che osservare che Angelica ha dato prova di grande bravura: “L’ha comunque indovinata. Ha detto qual era la risposta esatta prima che io girassi il cartellino e dicessi qualunque altra cosa”. E giù applausi. Appuntamento a domani sera, dunque: la campionessa sarà nuovamente chiamata a difendere il suo titolo e potrà dunque ritentare la fortuna, con la speranza che vada meglio di oggi.

“Ci riproveremo e magari vinceremo, sei stata brava comunque Angelica” è stato l’incoraggiamento di Flavio Insinna, dopo aver girato il cartellino con su scritto “zampa”, la fatidica risposta esatta mancata per un pelo. Solo qualche sera fa un’altra campionessa si è aggiudicata l’ambito montepremi de l’Eredità indovinando la risposta giusta. Il conto alla rovescia della rivincita di angelica è già partito.