Estate in Diretta, incredibile: cos’è successo durante il servizio

0
689

Come in molti dei programmi di questi giorni, nell’ultima puntata di Estate in Diretta si è parlato di caldo ed emergenza idrica… con un involontario effetto comico.   

L’ironia della sorte in certi casi può essere spietata. Lo sanno bene i conduttori di Estate in Diretta, Roberta Capua e Gianluca Semprini, imbarazzatissimi nello studio di Rai Uno dopo il collegamento con l’inviata dalla provincia di Belluno…

estate diretta

Oggi le comiche a Estate in Diretta 

Scene da film (comico) oggi pomeriggio per i due conduttori di Estate in Diretta su Rai Uno. Protagonista il meteo, che una volta tanto ha stupito in positivo. Durante la prima parte del programma si è parlato diffusamente dell’emergenza caldo nel nostro paese: le temperature alle stelle di questa estate, unite alla mancanza di pioggia, stanno causando enormi problemi, determinando una siccità tra le peggiori che l’Italia abbia mai conosciuto.

Ecco perché la squadra di Estate in diretta ha voluto passare in rassegna tutti quei comuni italiani (da Nord a Sud) in cui da settimane si registrano temperature fuori controllo e zero (o quasi) precipitazioni. La sorpresa è arrivata al momento del collegamento con Alpago, in provincia di Belluno, dove era presente l’inviata Barbara Di Palma.

“Barbara allora caldo e siccità!”: ha esordito la Capua per introdurre il servizio, del tutto ignara delle immagini che di lì a poco sarebbero apparse sul videowall di fronte a lei. L’inviata in loco si è infatti presentata con un bell’ombrello in testa, al pari di tutti gli abitanti del comune bellunese alle sue spalle, in cerca di qualche minuto di celebrità. “Piove, Roberta sì, in questo momento ha iniziato a piovere” ha urlato vagamente la giornalista, mentre la Capua è rimasta inebetita e Semprini si è concesso una grassa risata, ricordando che “era da 5 mesi che non pioveva”…

Al di là della fugace pioggia, infatti, nel piccolo comune bellunese la situazione è ancora decisamente critica: da una settimana manca l’acqua in paese e i cittadini sono stati costretti a recuperarla da una serie di rubinetti posti all’esterno delle loro abitazioni. In ogni caso, forse complice un problema tecnico dovuto alla pioggia, visto che l’audio e il video sono saltati completamente, la linea è passata subito al collega Ivan Bacchi, in diretta da Martignano, in provincia di Lecce, dove invece la canicola va avanti indisturbata…