Federica Sciarelli, gelo a Chi l’ha visto: panico in studio, l’ospite perde la testa

0
809

Mentre a Chi l’ha visto si parlava del caso di Marianna Cendron, Renzo ha chiamato in diretta Federica Sciarelli. Ma qualcosa non è andato per il verso giusto. 

A ormai 9 anni e 4 mesi dalla scomparsa di Marianna Cendron, la giovane di appena 18 anni sparita da Paese, piccolo centro in provincia di Treviso, il caso avvolto resta un mistero. La famiglia della ragazza, grazie all’associazione Penelope, ha deciso di chiedere la riapertura delle indagini dopo alcune intercettazioni importanti venute a galla.

Poco prima di far sparire ogni traccia di sé, Marianna si era trasferita da un vicino di casa, Renzo Curtolo, molto più grande di lei. Quest’ultimo, mentre a Chi l’ha visto si parlava della triste vicenda, ha chiamato in diretta Federica Sciarelli per dire la sua, ignaro che la sua telefonata avrebbe sollevato un caso nel caso.

sciarelli

Il quesito a bruciapelo di Federica Sciarelli

Una frase pronunciata nell’imbarazzo generale degli ospiti e del pubblico di Chi l’ha visto, durante la puntata dello scorso mercoledì 29 giugno, sta facendo il giro del web. Come accennato, Federica Sciarelli ha risposto ha una telefonata mentre in studio si parlava del caso di Marianna Cendron, scomparsa nel 2013 a soli 18 anni. Ma l’uomo al telefono ha parlato in modo strano, trascinando le parole e fermandosi per lunghe pause. A un certo punto la conduttrice, perplessa e preoccupata, gli ha chiesto a bruciapelo: “Ma lei ha bevuto? Renzo, ha bevuto? Sento che ha la bocca impastata, ci sono lunghe pause, comunque siamo in televisione…”.

Renzo aveva tentato, biascicando nel suo marcato accento veneto, di lanciare qualche accusa alla signora Emilia, madre di Marianna Cendron, ed è stato proprio allora che Federica Sciarelli lo ha interrotto: “Renzo io la sento male… Mi scusi se glielo chiedo, ma lei ha bevuto? Perché ha una strana voce…”. L’uomo però ha subito negato con decisione, rilanciando le sue accuse: “Il problema è che loro privavano la signorina…”.

“Lei ha delle pause lunghissime”, ha ribadito la conduttrice di Chi l’ha visto, prendendo le difese dei genitori di Marianna: “Non l’hanno privata di nulla e sono stati vicini alla figlia dando battaglia per cercarla, cosa che non ha fatto lei Renzo”. E prima di concludere la telefonata, Federica ha ribadito ancora una volta di avere difficoltà a comprenderlo. “Non voglio nessuno a casa mia, non rompete le scatole”, ha ribattuto allora Renzo. “Lei non voleva nessuno a casa sua tranne Marianna”, ha chiosato la Sciarelli. A buon intenditore.