Fedez, stupore sui social: il messaggio sulla figlia Vittoria lascia senza parole

0
1385

La piccola Vittoria, secondogenita di Fedez e Chiara Ferragni, a quanto pare è molto precoce: ecco cosa fa quando vede Luis Sal.

“La prima crush non si scorda mai” così scrive papà Fedez nel messaggio che accompagna un video della figlia Vittoria e dell’amico Luis Sal, pubblicato sul suo seguitissimo profilo Instagram. La piccola di casa Ferragnez, a quanto pare, ha strane reazioni in compagnia dello youtuber: vedere l’esilarante filmato con il brano anni ’80 No More “I Love You’s” di Annie Lennox in sottofondo per credere.

fedez

La nuova “attrazione” di Fedez su Instagram

La secondogenita di Fedez e Chiara Ferragni ride di gusto, si emoziona e si scatena non appena vede Luis Sal. Già ieri, in occasione del party organizzato per il compleanno dell’imprenditrice digitale, Fedez aveva mostrato nelle sue “stories” di Instagram le buffe reazioni della bambina – che, lo ricordiamo, ha appena un anno – al cospetto del famoso youtuber.

Reazioni tipiche, a ben vedere, di chi ha una classica “cotta”. Va da sé che le immagini hanno divertito a più non posso i tantissimi fan e follower di Fedez. al quale va anche il merito di aver montato un eccezionale filmato stile anni Ottanta con la piccola e Luis che ballano e si divertono di brutto. Tanti i commenti dei followers vip e comuni mortali a margine del post in questione. “Vitto sei troppo avanti!!😂” scrive una fan. “Stupenda 😊” chiosa un altro utente. E giù like, cuoricini e risate virtuali.

Fedez e Luis Sal, per la cronaca, conducono “Muschio Selvaggio”, un programma di podcast che si può ascoltare e vedere su diverse piattaforme. In venti minuti contati l’ironica coppia intervista personaggi sempre diversi su vari temi. La location del format è la cosiddetta Casa Muschio: uno studio di registrazione che si trova a Milano ed è caratterizzato da pareti completamente rivestite di muschio sempre verde (si trova probabilmente nello stesso appartamento della stanza segreta di Fedez).

Trattasi in realtà di pannelli flessibili in muschio stabilizzato che non richiede di essere innaffiato. Il lichene cresce infatti in modo naturale e viene trattato con un bagno di sale e acqua in modo da mantenerne intatte le caratteristiche. Le pareti vegetali per ambienti indoor possono essere di diverso tipo, talvolta non c’è solo muschio ma vere e proprie piante che prevedono un sistema di irrigazione integrato. Sono artisti, oltre le note c’è di più…

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)