Flavio Insinna, brutte notizie: la puntata de L’Eredità finisce malissimo

0
2636

Flavio Insinna ha dato una brutta notizia ad uno dei concorrenti migliori de L’Eredità: il suo percorso nel programma è finito molto male. 

Nel corso degli anni l’Eredità ha visto tantissimi concorrenti meritevoli arrivare sino alla fine per poi perdere tutto. La ‘ghigliottina’ in particolare sembra essere una sfida particolarmente difficile; sono in tanti ad essere arrivati fino a questo punto del gioco solo per vedere il proprio montepremi sfumare del tutto. In questo caso però ciò che è successo alla fine di questa puntata ha sconvolto tutti, persino Flavio Insinna…

Flavio Insinna eredità

C’è un motivo se la ‘ghigliottina’ è una delle sfide più temute dai concorrenti de L’Eredità. Sono in molti i concorrenti con talento che sono tristemente ‘caduti’ ed hanno perso tutto proprio davanti a questo gioco. Ma come funziona? Colui che riesce ad arrivare alla fine della puntata (superando gli altri giochi) diventa campione: per potersi portare a casa il montepremi però deve partecipare ad un’ultima, difficile sfida. A questo punto vengono presentati cinque indizi; compito del campione è indovinare la parola che li lega tutti.

Flavio Insinna, la triste notizia a fine della puntata

Non è la prima volta che Alessio arriva come campione a giocarsi il tutto e per tutto alla ghigliottina. Il giovanissimo concorrente ha solo 18 anni ma si è dimostrato più e più volte molto capace: proprio per questo forse tutti (sia il pubblico che il conduttore) speravano di vederlo uscire vincitore. Nel corso dell’ultima puntata Alessio è arrivato alla ‘ghigliottina’ con ben 140mila euro: una cifra considerevole in qualsiasi caso, ma che per un ragazzo così giovane è davvero pazzesca.

Leggi anche -> L’Eredità, Flavio Insinna fa una gaffe imbarazzante: gelo in studio

E’ sempre triste veder perdere un concorrente arrivato così tanto lontano (sopratutto se si parla di un ragazzo giovane), ma in alcuni casi la ‘ghigliottina’ è crudele. Dopo essere stato costretto a dimezzare il suo montepremi più di una volta, Alessio è stato costretto ad affrontare l’ultimo gioco nella speranza di poter vincere i rimanenti 4.375 euro. In questo caso per uscire vincitore dall’Eredità il concorrente avrebbe dovuto ‘legare insieme’ le parole “numero”, “pollo”, “due” ed “house”. Alessio un po’ titubante ha provato a portarsi a casa il montepremi con la soluzione “casa”, ma sbagliando: è stato Flavio Insinna ad annunciare con rammarico che invece la parola giusta era “spaghetti”.

Flavio Insinna eredità