Gaudiano, il dramma del padre morto di tumore: non lo ha visto a Sanremo

1
302

“Era l’amore della mia vita”: così dice Gaudiano ricordando suo padre, morto prematuramente a causa di una grave malattia. 

Con Polvere da sparo il giovane cantautore Gaudiano si è aggiudicato la vittoria a Sanremo Giovani. Non avrebbe mai voluto scrivere quel brano: quelle frasi così profonde e toccanti gli sono uscite di getto dopo la morte di suo padre. Il padre di Gaudiano aveva un tumore al cervello, se ne è andato un paio d’anni fa ma la lotta contro il cancro è stata ben più lunga, tra operazione, cura, riabilitazione e ricadute.

La ferita aperta di Gaudiano

Gaudiano vedeva in suo padre un punto di riferimento imprescindibile: “L’amore non conosce ruoli, non si è più padri o figli, si è innamorati e io non mi sono posto la domanda dei ruoli – ha spiegato in un’intervista rilasciata tempo fa -. Non era mio padre, era l’amore della mia vita e non potevo privarlo del mio aiuto, del mio sostentamento che era naturale che io gli dessi”. “Non dico che mio padre sia l’unico amore della mia vita – ha aggiunto Gaudiano – ma credo che tutto l’amore che mi ha dato gli è tornato”.

Leggi anche –> Elettra Lamborghini, dopo il Covid è cambiato tutto: confessione drammatica

Gaudiano ammette che non ha elaborato il lutto: il dolore per l’immensa perdita lo accompagnerà sempre “perché sono ferite che non si possono rimarginare”. Confessa di aver provato rabbia per la morte di papà Ciro, un uomo che ha lottato tanto e non si è mai lasciato andare: “Questa cosa è tragica nell’osservarlo”, dice.

Leggi anche –> Dayane Mello fidanzata con Andrea: chi è la nuova fiamma della modella

La vittoria a Sanremo, dedicata da Gaudiano al genitore scomparso, per sua madre gli ha restituito almeno in parte quella felicità che credeva non avrebbe più vissuto, e lui di questo va molto fiero.

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here