Gigi D’Alessio, piangono tutti per il figlio LDA: l’annuncio appena arrivato

0
599

In vista del concerto che li vedrà esibirsi insieme, Gigi D’Alessio parla di LDA e della sua “grande conquista” dopo l’esperienza ad Amici

I fan di Gigi D’Alessio (ma anche quelli di suo figlio Luca) non stanno nella pelle: il grande cantante partenopeo festeggerà i 30 anni di carriera con una spettacolare festa. Dove? Ovviamente a Napoli, dove sarà presente anche LDA. E a mo’ di preludio ecco alcune dichiarazioni da far venire la pelle d’oca.

gigi alessio lda

Il gioco delle parti tra Gigi D’Alessio e LDA

Il concerto di Gigi D’Alessio e LDA si terrà in Piazza del Plebiscito e vedrà la presenza di tanti ospiti. Se fino a poco tempo fa qualcuno avrebbe storto il naso pensando a una classica “raccomandazione”, o “spintarella” da figlio di papà che dir si voglia, ora la musica – è il caso di dirlo – è cambiata. Per papà Gigi, in un certo senso, la presenza di Luca al suo fianco è un onore e un privilegio! E il merito è tutto, o quasi, di quella formidabile palestra che è stato Amici 21.

Il sogno di LDA è sempre stato quello di affrancarsi dell’odiosa etichetta di “figlio di”. E non c’è dubbio che ci sia finalmente riuscito, al costo di tante lacrime e altrettanti sacrifici. Ma torniamo al concerto. Stamattina Gigi ha presentato l’evento di Napoli e a proposito degli ospiti ha parlato proprio di suo figlio, confermando che si esibiranno insieme sul palco di Uno come te – Trent’anni insieme.

Nel dettaglio, “Luca canterà la sua canzone, io lo accompagnerò al pianoforte”, ha anticipato D’Alessio senior, ricordando che “lui aveva un desiderio: che non gli dicessero che era il figlio di. Adesso sono io che sto dicendo: ‘Sono il papà di…’, quindi è già stata una bella conquista”.

E una bellissima soddisfazione per Gigi D’Alessio, al quale va benissimo fare un passo indietro a favore del pargolo. Certo, Luca è ancora agli inizi della sua carriera, ma ormai ha in granato la marcia giusta. Una bella rivincita su tutti coloro che hanno dubitato del suo talento, a partire dalla temuta professoressa di Amici Anna Pettinelli, che nei primi mesi non ha fatto altro che paragonarlo al padre, e in modo tutt’altro che positivo e costruttivo. LDA ha risposto alle parole di critici e detrattori con i fatti, declinati in bellissime note. E questo è solo l’inizio…