Giovanni Galli, chi è la moglie Anna: età, foto, una vita segnata dal dramma

0
7857

L’ex calciatore Giovanni Galli e sua moglie Anna stanno insieme da molti anni e, sfortunatamente, hanno anche subito una terribile perdita

Giovanni Galli moglie Anna

Questa sera, 18 maggio, durante la puntata de Le Iene vedremo l’ex campione di calcio Giovanni Galli diventare protagonista di un terribile scherzo orchestrato dai conduttori del programma in onda su Italia 1. Per lo scherzo collaborerà sicuramente anche la figlia del noto portiere, molto famoso soprattutto negli anni Ottanta. Al momento non sappiamo se parteciperà anche la moglie Anna, donna che da tantissimi anni gli sta al fianco e con cui hanno condiviso molte gioie ma anche diversi dolori, alcuni dei quali davvero terribili. Scopriamo ora qualcosa di più su questa grande donna la quale, nell’ultimo post su Instagram del famoso portiere, ha festeggiato da poco 60 anni.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Stasera in tv, Le Iene Show: anticipazioni sui servizi di oggi 18 maggio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giovanni Galli (@giovannigalli1)

Ma chi è davvero Anna, la moglie di Giovanni Galli?

Tra Anna e suo marito Giovanni Galli passano circa 3 anni: lei è nata nel 1961 e poco più di un mese ha fa compiuto 60 anni, lui invece è nato nel 1958 a Pisa. Nonostante non si sappia molto né di Anna né della loro vita di coppia, sappiamo che i due stanno insieme da molti anni. La loro vita per molti anni ha avuto un terzo componente un po’ ingombrante: la carriera calcistica di Galli. Lui è stato un grande portiere e ha vestito diverse maglie in giro per l’Italia, arrivando a portare anche quella azzurra ai mondiali del 1982. Quell’anno, tra le altre cose, sembra fosse proprio quello in cui lui e Anna si sarebbero dovuti sposare. Il campione ha poi raccontato di come abbiano semplicemente spostato la cerimonia: “Alla fine ci sposammo ad inizio settembre, dopo la vittoria del Mondiale“.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Stasera in tv, 18 maggio: Rai, Mediaset, LA7, Real Time, Nove – VIDEO

Nei tanti anni da quando stanno insieme Giovanni Galli e sua moglie Anna hanno vissute molte gioie, come la nascita dei loro tre figli, ma hanno anche dovuto far fronte ad un evento davvero terribile. Infatti nel 2001 il loro primogenito, Niccolò, è venuto a mancare dopo un incidente stradale. Il ragazzo all’epoca aveva solo 17 anni ed era una promessa calcistica che stava giocando nel Bologna. Anni dopo il padre ha scritto un libro, intitolato  La vita ai supplementari, in cui ha raccontato anche di quel terribile evento. “Il 9 febbraio del 2001 ci chiamarono per dirci che Niccolò aveva avuto un incidente. Quando arrivammo in ospedale capimmo che non c’era più vedendo tutti i suoi compagni piangere. Dopo la sua morte due cose sono state fondamentali: la vita e la fede“.

giovanni galli e moglie anna