Giulia Stabile, l’amara verità su Sangiovanni sconvolge i fan: “E’ difficile….”

0
498

Giulia Stabile non ne può più delle voci di crisi con Sangiovanni. Ecco come stanno realmente le cose tra i due giovani artisti uniti dal destino. 

Giulia Stabile ci sarà nella nuova stagione di Tu sì que vales. Dopo le voci di un suo presunto addio, la ballerina ha confermato la partecipazione allo show dei talenti più interessanti in circolazione. Ma soprattutto nelle scorse ore ha messo qualche puntino sulle “i” in merito alla sua chiacchieratissima relazione sentimentale con Sangiovanni. Ecco le sue parole.

giulia stabile

Il mondo privato di Giulia Stabile e Sangiovanni

Si prospetta un autunno denso di impegni per Giulia Stabile. Oltre a partecipare alla nuova stagione di Tu sì que vales, la ballerina è stata confermata come professionista ad Amici e ha iniziato a collaborare con Witty Tv, dove realizza interviste e ha uno spazio tutto suo. Ma non prima di essersi concessa una bella vacanza con Sangiovanni e la sua famiglia.

Intervistata da TPI, Giulia Stabile non ha ancora saputo dire quale sarà la meta delle sue ferie: mare, montagna o (più difficilmente) città d’arte. Ma l’importante per lei è stare insieme a Sangio e godersi qualche settimana di meritato relax tra luglio (che la vede ancora impegnata con Tu sì que vales e i provini di Amici) e settembre (quando riprenderà a lavorare a spron battuto nella scuola che l’ha lanciata).

E le indiscrezioni che a giorni alterni riferiscono di una crisi sentimentale in atto? Nulla di vero, assicura Giulia, che pure conferma le dichiarazioni del fidanzato su quanto sia stato complicato vivere la loro storia dopo Amici, proprio per colpa delle pressioni mediatiche: “Questa cosa ci pesava tantissimo, soprattutto all’inizio. Non ci siamo mai sentiti obbligati di dover pubblicare qualcosa sui social, ad esempio, ma è come se ci fosse sempre questo peso: se non pubblichi qualcosa sui social allora significa che siamo in crisi o ci siamo lasciati. […] Mi dà fastidio quando alcuni traggono conclusioni rispetto a cosa possa provare o non provare uno di noi solo in base a quello che mostriamo sui social. Come se fosse sempre e solo quella dei social la verità”.

Il punto, sottolinea Giulia Stabile, è che “siamo solo noi a sapere cosa proviamo realmente”. Quanto ai rumoreggiati progetti di convivenza, “è un po’ difficile andare a vivere insieme ora. Io lavoro a Roma fissa, mentre lui lavora un po’ su, un po’ giù. Poi se lui dovesse scegliere una città in cui vivere sceglierebbe Milano. Io sono molto legata alla mia città, Roma la sento proprio calda. Milano è una città sicuramente bella. Però a me non dà quel calore che mi dà Roma”.

Ogni cosa a suo tempo. Intanto le due anime gemelle si sono incontrate, e non è cosa da poco: “Ho conosciuto Sangiovanni a un’età consapevole e sono consapevole che sia per me la persona giusta. Quindi, se me lo chiedi ti dico: ‘Sì, Sangiovanni è la persona con la quale vorrei avere una famiglia’. Matrimonio? Sì, in realtà credo nell’immagine più fiabesca del matrimonio. Non tanto l’aspetto formale. Mi piace immaginare il giorno in cui, forse, arriverà il momento della proposta o il giorno del matrimonio in cui ci sono tutti i parenti che si commuovono, me compresa. Ti catapulta in una sorta di favola”. E vissero felici e contenti.