Ilaria D’Amico, altro che matrimonio con Gigi Buffon: l’annuncio spiazza tutti

0
164

Cosa sta succedendo in casa D’Amico-Buffon? Tra voci di crisi, indiscrezioni sul matrimonio e gossip vari, su Ilaria e Gigi si è detto e scritto di tutto e di più. Ecco la versione della giornalista. 

Ilaria D’Amico e Gigi Buffon come Ilary Blasi e Francesco Totti? Secondo una certa corrente del gossip nazionalpopolare, la risposta è affermativa. L’avvenente giornalista, ex conduttrice di Sky, e il mitico portiere del Parma, già in forza a Juventus e Nazionale, stanno insieme dal 2014 e appaiono più uniti e affiatati che mai, eppure qualcosa non torna…

d'amico buffon

Aspettando il lieto annuncio di Ilaria D’Amico e Gigi Buffon

In una recente intervista a F, ripresa anche sull’ultimo numero del magazine Nuovo, Ilaria D’Amico ha affrontato la questione di petto: “Lui voleva fare una smentita, ma gli ho detto: tra un mese lo riscrivono e se non smentisci di nuovo a quel punto sembra sia vero. Eravamo sempre insieme, con i paparazzi spesso sotto casa a Parma e a Milano, ma quelle foto non uscivano mai. Ci deve essere un meccanismo seguito dai giornali di gossip: per un periodo uscivano solo foto che ci baciavamo, un altro ero sempre incinta. Poi la crisi. E adesso siamo nel momento della crisi superata”.

A dar retta a lei, dunque, di crisi coniugale non c’è neppure l’ombra. E, pur non essendosi mai sposati, oggi i due si considerano marito e moglie a tutti gli effetti. “Non ho mai sentito il matrimonio come un passo necessario. Credo che, quando succederà, sarà per regalarci una festa romantica”, spiega Ilaria D’Amico. “Lui dice sempre: ‘Facciamolo quando smetto di giocare’. E io: ‘Guarda che non intendo sposarmi con il bastone'”. Intanto però, “visto che lui mi chiama sempre moglie, adesso lo chiamo marito”.

Per il resto, Ilaria D’Amico ci tiene a rimarcare che “Gigi è un uomo molto generoso: quando è arrivata la proposta Rai mi ha detto: ‘Ti vedo riaccesa, vai, è la cosa giusta’. Ma so che per lui questi anni sono stati belli e più facili. Sapere che ci sono, riuscire a vivere un po’ di quotidianità. Per noi è quasi impossibile quando lavoriamo entrambi. Anche il lockdown per noi era stato un momento magico”. “Io e Gigi – ha concluso la giornalista – abbiamo una famiglia complicata da gestire. Dal lunedì al giovedì vivo in una città e nel weekend stiamo a Parma dove Gigi gioca e dove abbiamo messo su casa. Se poi ci metti che due figli vanno a scuola a Torino e due a Milano…”. E’ la famiglia allargata, bellezza.