Ilaria D’Amico, decisione improvvisa e inattesa: Gigi Buffon è sconvolto

0
734

Ilaria D’Amico ha deciso di cambiare ancora una volta la sua vita: lo stravolgimento professionale e personale coinvolge pesantemente anche Gigi Buffon.

Dopo 23 anni di lavoro ininterrotto, Ilaria D’Amico nel 2020 ha deciso di dire addio a Sky e al mondo del calcio televisivo. Una decisione che ha colto tutti di sorpresa e che ha fatto pensare potesse essere una scelta spinta dal compagno. Gigi Buffon lasciava nello stesso momento la Juventus e decideva di accasarsi al Parma, una scelta di cuore per il campione che ha deciso di concludere la carriera laddove l’aveva iniziata.

Ilaria D'AmicoL’idea era dunque che Ilaria avesse preso la decisione per poter stare più vicina al compagno, ma così non era. La conduttrice era priva di stimoli dopo aver dato tutto al mondo del calcio e cercava nuove emozioni, nuovi progetti. Nel farlo non aveva fretta, il tempo passato a trovare una nuova strada e un nuovo progetto sarebbe stato occupato dalla famiglia e dai figli. Lo dimostra il fatto che prima di tornare in tv, Ilaria abbia aspettato la proposta giusta, ciò che desiderava di più.

Ad invogliarla a rimettersi all’opera è stata Rai Due, proponendole un talk show in prima serata sull’attualità e la politica. Esattamente il tipo di programma che Ilaria stava cercando, una nuova sfida in cui fiondarsi con passione e cercare di dare il massimo. D’altronde la politica è l’altra sua grande passione e desiderava da tempo poter tornare ad occuparsene.

Ilaria D’Amico torna in grande stile: come ha reagito Buffon alla notizia

Intervistata dal settimanale ‘Nuovo Tv‘, Ilaria D’amico ha spiegato di essere galvanizzata dalla nuova prospettiva lavorativa e che non vede l’ora di rimettersi al lavoro. Il suo obiettivo è quello di trattare l’attualità, la società e la politica con un nuovo approccio, qualcosa che possa avvicinare un pubblico giovane come quello di Rai Due a queste tematiche. Il suo talk show sarà un luogo aperto a liberi pensatori, giornalisti e esperti che approfondiranno determinate tematiche, come quella annosa del lavoro, allo scopo di far riflettere il pubblico.

Il nuovo impegno la terrà lontana dalla famiglia spesso e sarà complicato gestire tutti gli impegni, ma questo non la spaventa perché sa di avere l’appoggio di Gigi e di tutta la famiglia: “Sono totalmente schierati al mio fianco. Mi sostengono con convinzione, come sempre. Siamo una famiglia unita e ci fidiamo delle scelte professionali che facciamo”. Con un simile spirito sarà più semplice accettare i periodi di assenza e i sacrifici da compiere per portare avanti il nuovo progetto lavorativo: “Ci si organizza! Ma in questo devo dire siamo diventati bravi”.