Kate Middleton diventa Regina, l’annuncio da Buckingham Palace

0
571

Durante il giubileo di platino della Regina Elisabetta, Kate Middleton ha fatto spesso le sue veci e si prepara a raccoglierne l’eredità.

Il momento dell’anno più atteso in Gran Bretagna è stato monumentale ed è andato per il meglio. Le celebrazioni per il Giubileo di Platino hanno visto la partecipazione di migliaia di cittadini e sono state una grande festa nella quale i sudditi di sua maestà si sono goduti un concerto con tutti i più grandi artisti britannici, la sfilata delle carrozze, quella delle truppe e la messa solenne per la sovrana.

Un tripudio di eventi che ha soddisfatto il palato di tutti i cittadini e che ha anche fatto nascere un pizzico di nostalgia per quelli che sono stati gli anni di regno della regina. Appare infatti evidente che il suo percorso alla guida del Paese è giunto al termine, perché al di là dell’aura di maestosità che continua a suscitare è palese che Elisabetta II non è più in grado di gestire il ruolo come si dovrebbe.

Kate Middleton accanto alla reginaNel corso delle celebrazioni, infatti, la sovrana si è vista per pochissimo tempo ed in sole tre occasioni. La prima quando ha acceso le luci dell’albero del Giubileo, le altre due sul balcone di Buckingham Palace per la sfilata delle truppe e per quella delle carrozze. In queste occasioni era accompagnata dagli eredi Carlo e Camilla, ma anche da Kate e William con tutti i loro bambini. Un passaggio di consegne simbolico che nei prossimi mesi diverrà effettivo.

Kate Middleton è pronta a prendere il ruolo di regina

Come si è evinto dalla messa solenne, alla quale la Regina non ha partecipato perché troppo debilitata, il regno passa nelle mani di Carlo e Camilla, ovvero coloro che l’hanno sostituita in questa occasione istituzionale. Tuttavia parte degli incarichi è già passato a William e Kate. I due hanno infatti fatto le veci della sovrana a Cardiff per un evento collegato alle celebrazioni del Giubileo. Kate è apparsa sempre accanto alla sovrana nelle tre occasioni in cui si è mostrata in pubblico e nei prossimi mesi e anni avrà un ruolo sempre più prominente a corte.

La moglie di William ha già imparato a muoversi a corte e a rappresentare la corona britannica nelle occasioni istituzionali, è scaltra e intelligente ed è pronta a prendere il posto di Elisabetta. Per farlo formalmente dovrà attendere ancora qualche anno, poiché in veste ufficiale sarà Camilla a salire sul trono al fianco del marito Carlo. Il futuro però è tutto per lei e in Gran Bretagna attendono tutti questo momento.

Per quanto riguarda i duchi separatisti, il ritorno in patria di Harry non ha sancito la definitiva chiusura delle divergenze. I Sussex hanno partecipato solamente alla messa e non c’è stato alcuno scambio di cordialità e sguardi con i Cambridge. I due sono apparsi nervosi nell’occasione e distanti dal resto della famiglia. Si dice però che abbiano festeggiato il primo compleanno di Lilibet Diana in compagnia di Elisabetta e Carlo e si vocifera anche che la piccola sia stata battezzata a Windsor come da tradizione per i membri della famiglia. I segnali di disgelo insomma ci sono, ma ci vorrà del tempo prima che lo strappo venga ricucito.