La Spezia, crolla il ponte sulla Darsena Pagliari: terrore in Liguria

53
710

La Spezia, il ponte mobile sulla Darsena Pagliari è crollato questa mattina: ancora non si contano feriti.

Il ponte mobile sulla Darsena Pagliari di La Spezia è crollato questa mattina, inclinandosi in maniera pericolosa. Secondo quanto riporta il locale Città della Spezia “il ponte mobile di Pagliari è uscito dalla propria sede, piegando le cerniere che lo assicuravano alla sede stradale di viale San Bartolomeo e finendo di traverso rispetto al corso della via. Non si hanno al momento notizie di feriti. La dinamica è ancora tutta da decifrare, sul posto polizia locale e vigili del fuoco”. Nel frattempo è stata ovviamente interrotta la circolazione, deviando il traffico su Via Valdilocchi. Per il momento non si contano feriti.

La Spezia, crolla il ponte mobile sulla Darsena Pagliari

Il ponte mobile, lungo 21 metri e con un’antenna alta 14 metri, era stato inaugurato nel 2010. Era largo 12 metri e possedeva due carreggiate da 3,75 metri l’una, oltre che due corsie laterali per pedoni e  una pista ciclabile di 1,60 metri. Il ponte veniva aperto ogni due minuti circa attraverso un sistema oleodinamico.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Cremona, padre e figlia muoiono in incidente stradale: addio a Chiara e Danilo

Dopo il crollo del Ponte Morandi, che tutti ricordano ancora con terrore e tristezza, la situazione dei viadotti Liguri si fa sempre più preoccupante. Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha commentato l’accaduto di questa mattina: “Fortunatamente non risultano feriti. […] Si tratta di un ponte gestito dall’Autorità Portuale della città, di servizio ad una darsena per imbarcazioni da diporto. Fortunatamente nessuno si è fatto male. Il crollo del ponte non comporta problemi al traffico cittadino, stando a quanto mi ha spiegato il sindaco, dal momento che le auto passano in una via adiacente e parallela. Attendiamo le verifiche e le indagini che ci dovranno dire cosa non ha funzionato nel meccanismo che garantiva mobilità al ponte”.

53 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here