Laura Chiatti, il “segreto” su Instagram: “E’ un grande evasore…”

1
1622

Nel suo ultimo post su Instagram l’attrice Laura Chiatti, sempre bellissima, propone una riflessione molto particolare.

Il volto candido semicoperto dai biondi capelli, lo sguardo fisso e penetrante, la bocca socchiusa come a voler sussurrare qualcosa: così si mostra Laura Chiatti nel suo ultimo post su Instagram. Lo scatto dell’attrice è però accompagnato da parole non sue…

I pensieri in libertà di Laura Chiatti

“Lo sguardo è un grande evasore. Evade sempre dalle nostre regole, dalle nostre abitudini, dal nostro orgoglio. (Fabrizio Caramagna)”. E’ quanto si legge nel post in questione. Laura Chiatti torna così a citare e omaggiare uno scrittore che ama molto, e di cui ha già parlato in passato sempre sui social.

Leggi anche –> Sabrina Ferilli, la confessione dell’attrice: “Ci sono cascata di nuovo”

Subito tantissimi i commenti di apprezzamento da parte del milione di follower che seguono con affetto l’artista di Perugia classe 1982. “Mi taglierei na gamba per uscire con te. Bellissima” chiosa un utente. “Bellissima citazione ❤️stupenda tu💯🥰🌹” chiosa un’ammiratrice. E un’altra ancora: “Hai un bellissimo sguardo hai dei bellissimi capelli 🥰❤️🤗”.

Leggi anche –> Balotelli, notte d’amore segreta con la famosa showgirl: li hanno beccati così 

La stessa Laura Chiatti solo un paio di giorni fa ha fatto molto discutere sui social. “Tante ragazze mi hanno chiesto se sono dimagrita durante la pandemia”, ha esordito l’attrice. “In realtà avendo molte allergie alimentari, da febbraio ho cambiato alimentazione”. La Nostra ha anche ringraziato il suo nutrizionista, che l’ha “davvero salvata”. E’ anche grazie a lui se può sfoggiare il suo meraviglioso fisico e il suo sorriso solare in centinaia di foto, tenendo il suo profilo social sempre più attivo, condividendo anche i momenti più intimi, come quelli con suo marito e i suoi figli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Laura Chiatti (@laurachiatti82)

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here