La Lega attacca Fedez citando la canzone sui carabinieri: “Dovrebbe dare lezioni?”

3
573

La Lega risponde agli attacchi di Fedez pubblicando un estratto della canzone sui Carabinieri e gli utenti insorgono contro il cantante.

 

Il rapporto tra Fedez e la Lega non è stato mai idilliaco. Il cantante ha spesso e volentieri attaccato Matteo Salvini e gli altri esponenti del partito per via delle posizioni di questi sulla famiglia, sull’orientamento sessuale e sui migranti. Ne sono nati battibecchi mediatici con il leader leghista e con Simone Pillon. Il primo maggio, però, l’artista ha letteralmente scatenato una bufera, prima elencando una lista di frasi di odio nei confronti degli omosessuali pronunciate da alcuni esponenti del partito, quindi pubblicando degli audio in cui fa sentire il diverbio con i dirigenti di Rai Tre sul suddetto elenco e accusa la rete di censura.

Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta e nei prossimi giorni il direttore di Rai Tre Franco Di Mare dovrà spiegare cos’è successo alla commissione di vigilanza. Il dirigente ha già risposto pubblicamente alle accuse di “censura” nei confronti della Rai, spiegando come il suo canale sia sempre stato considerato libero: “Le dichiarazioni dell’artista sono gravi e infamanti parimenti a quanto sono infondate e il pubblico che segue Rai3 proprio perché la reputa una rete libera merita una risposta”.

Leggi anche ->Antonio Ciontoli, chi è davvero l’assassino di Marco Vannini

La Lega attacca Fedez: “Questo dovrebbe dare lezioni agli italiani?”

Anche la Lega ha risposto alle accuse di Fedez e lo ha fatto accusandolo di avere posizioni non edificanti sulle forze dell’ordine. Per farlo il partito ha citato le parole di una canzone intitolata ‘Tu come li chiami?’. Nel post, pubblicato sulla pagina Facebook ‘Lega-Salvini Premier‘ si leggono prima le parole estratte dal brano: “Carabinieri e Militari io li chiamo infami. Tutti quei figli di cani. Tu come li chiami?”.

Quindi il commento del partito: “Nel giorno del 160esimo compleanno dell’esercito italiano riemergono le disgustose parole della canzone di Fedez ‘Tu come li chiami?‘. E questo vorrebbe dare lezioni all’Italia intera? Il nuovo idolo di PD, Conte e Cinque Stelle…bella roba”. Un attacco, quello della Lega, che viene condiviso dai follower, i quali commentano con frasi del tipo: “Vergognoso”, “Nei testi che canta (per modo di dire)ci sono parole che usano teppistelli e delinquenti. E vuole dare anche lezioni di vita?”.

3 COMMENTS

  1. 368183 671396The subsequent time I read a weblog, I hope that it doesnt disappoint me as a good deal as this 1. I mean, I know it was my option to read, but I truly thought youd have something attention-grabbing to say. All I hear is actually a bunch of whining about something that you possibly can repair ought to you werent too busy on the lookout for attention. 251443

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here