Legge di Bilancio 2022, la mossa di Draghi: tutte le misure nel dettaglio

30
364

E’ stata approvata la legge di Bilancio 2022, ma cosa vuol dire esattamente? Vediamo nel dettaglio i punti più importanti.

Giovedì 28 ottobre il Consiglio dei Ministri ha approvato la legge di Bilancio 2022 (proposta da a Mario Draghi e Daniele Franco), ma questo per i cittadini cosa significa con esattezza? Le aree più discusse che questa legge andrà a toccare riguardano principalmente pensioni, bonus fiscali e reddito di cittadinanza: andiamo ad approfondirli meglio.

Il Reddito di Cittadinanza

Di Reddito di Cittadinanza nell’ultimo anno si è parlato tantissimo. Con la legge di Bilancio 2022 la misura è stata riconfermata (con un finanziamento di circa un miliardo all’anno) ma sono stati rivisti alcuni punti. Prima di tutto, dopo 6 mesi il reddito percepito da ognuno dei richiedenti inizierà a scendere di 5 euro al mese. Per agevolare la ricerca del lavoro, poi, tutti i Comuni italiani dovranno impegnarsi a impiegare almeno un terzo di tutti coloro che hanno fatto domanda ed ottenuto il Reddito di Cittadinanza.

Leggi anche -> Oggi è un altro giorno, il terribile lutto di Dodi Battaglia: “Non ne voglio più parlare”

Bonus

E’ stato prorogato il Superbonus 110% (così come il bonus facciate), anche se con qualche piccola modifica. E’ stato riconfermato anche il bonus prima casa (under 36) ed il Fondo Gasparrini (che prevede aiuto per i mutui aperti per le prime case). Per tutti i giovani tra i 20 ed i 31 anni è stato previsto un bonus affitti. In arrivo anche numerosi aiuti per i genitori: sono previsti più fondi per asili nido e scuole dell’infanzia, ed è previsto (in via sperimentale) per le lavoratrici madri un esonero di dodici mesi dal versamento dei contributi.

Le pensioni

La Quota 100 diventerà Quota 102, ma solo per un anno: nel pratico, significa che si potrà andare in pensione a 64 anni (con 38 anni di contributi). Alcune misure già attive nel 2021 sono state prorogate, come l’Opzione Donna; vi potranno accedere tutte le lavoratrici che entro il 31 dicembre 2021 dichiareranno 35 anni di contributi, con un’età che varia a seconda del loro ruolo (60 per le lavoratrici dipendenti e 61 per le lavoratrici autonome). Da quest’anno poi verrà annullata la clausola dell’Ape Sociale che riguardava l’indennità di coloro che hanno terminato il trattamento di disoccupazione da tre mesi.

Leggi anche -> Omicidio Yara Gambirasio, il film scatena le polemiche: qualcosa non torna

Altre modifiche

Ulteriori cambiamenti riguardano anche altri ambiti: il cashback, per esempio, è ormai destinato ad essere cancellato. Finalmente, poi, è stata abbassata la ‘tampon tax’: prodotti come assorbenti e tamponi (tassati come oggetti di lusso negli anni precedenti) dal 2022 sono soggetti a un’IVA del 9%. Nuove risorse verranno desinate al Fondo italiano per il clima; sono previsti nuovi aiuti finanziari anche per la ricerca medica (in particolare 1 miliardo ed 800 mila euro saranno da destinare specificatamente ai vaccini anti-covid).

30 COMMENTS

  1. I like what you guys are up also. Such clever work and reporting! Carry on the excellent works guys I have incorporated you guys to my blogroll. I think it will improve the value of my website 🙂

  2. Thank you for the sensible critique. Me and my neighbor were just preparing to do a little research on this. We got a grab a book from our local library but I think I learned more clear from this post. I am very glad to see such magnificent info being shared freely out there.

  3. Thanks for your valuable post. In recent times, I have come to understand that the actual symptoms of mesothelioma are caused by a build up of fluid relating to the lining in the lung and the chest muscles cavity. The sickness may start inside the chest location and distribute to other body parts. Other symptoms of pleural mesothelioma cancer include fat reduction, severe breathing trouble, vomiting, difficulty eating, and irritation of the face and neck areas. It needs to be noted that some people having the disease do not experience almost any serious signs at all.

  4. Someone essentially help to make seriously articles I would state. This is the very first time I frequented your web page and thus far? I amazed with the research you made to make this particular publish incredible. Great job!

  5. naturally like your website but you have to take a look at the spelling on quite a few of your posts. Many of them are rife with spelling problems and I to find it very troublesome to tell the reality nevertheless I will surely come again again.

  6. I’ve recently started a web site, the information you provide on this site has helped me tremendously. Thanks for all of your time & work. “My dear and old country, here we are once again together faced with a heavy trial.” by Charles De Gaulle.

  7. Thanks for giving your ideas. A very important factor is that learners have an alternative between federal government student loan as well as a private education loan where it’s easier to decide on student loan consolidation than over the federal education loan.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here