Oggi è un altro giorno, il terribile lutto di Dodi Battaglia: “Non ne voglio più parlare”

30
366

Dodi Battaglia è andato ospite da Serena Bortone a Oggi è un altro giorno e ha raccontato del terribile lutto che lo ha colpito

Quest’oggi Serena Bortone ha avuto un ospite davvero speciale a Oggi è un altro giorno: stiamo parlando niente popò di meno che di Dodi Battaglia. Il chitarrista, compositore e cantautore, componente dello storico gruppo Pooh, nato a Bologna nel 1966 e scioltosi nel 2016. Nonostante siano passati già un po’ di anni da quando la band ha deciso di non esibirsi più insieme, la musica che hanno creato nel corso degli anni è diventata veramente intramontabile. Hanno scritto canzoni che sono entrate a far parte del vissuto di milioni di italiani, quasi come la colonna sonora delle vite che hanno toccato. I Pooh, nonostante lo scioglimento, sono comunque una famiglia: per questo alla morte di Stefano D’Orazio, il batterista, hanno vissuto insieme la perdita. C’è stato poi un altro momento in cui i Pooh si sono riavvicinati, sempre nel dolore: alla morte della moglie di Battaglia, Paola.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Pierpaolo Pretelli, risposta secca alla Pettinelli: “Tu vieni da quel mondo”

Dodi Battaglia si lascia andare a Oggi è un altro giorno

Durante l’intervista che Serena Bortone ha condotto con Dodi Battaglia a Oggi è un altro giorno, la conduttrice ha chiesto al chitarrista ex membro dei Pooh di parlare della moglie. Paola Toeschi era la terza moglie dell’artista ed è scomparsa lo scorso settembre, lasciando un grande vuoto nella vita di Battaglia. Proprio per questo il musicista ha affermato: “Questa è l’ultima intervista in cui parlo di lei. Ripercorrere certe cose fa male. Il dolore? Bisogna imparare a convincerci“.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Che Dio ci aiuti, l’annuncio improvviso sconvolge la televisione italiana

Nel parlare di come è cambiata la sua vita da quando sua moglie non c’è più, Dodi Battaglia si è lasciato andare ad una confessione che ha lasciato stupiti molti telespettatori di Oggi è un altro giorno. Il chitarrista ha infatti affermato come la figlia sia stata di grande aiuto in quest’ultimo periodo. “Temevo la notte, ma fare il padre e la madre insieme è impegnativo. Arrivo la sera e crollo sul letto“.

30 COMMENTS

  1. With the whole thing which appears to be building throughout this subject matter, a significant percentage of points of view tend to be quite stimulating. Nonetheless, I appologize, but I can not give credence to your entire theory, all be it radical none the less. It looks to me that your remarks are generally not completely rationalized and in actuality you are yourself not even wholly confident of the assertion. In any event I did appreciate reading it.

  2. Today, with the fast life-style that everyone is having, credit cards have a huge demand in the economy. Persons throughout every area of life are using the credit card and people who not using the card have prepared to apply for 1. Thanks for sharing your ideas about credit cards.

  3. Hi there would you mind letting me know which hosting company you’re using? I’ve loaded your blog in 3 different web browsers and I must say this blog loads a lot faster then most. Can you suggest a good hosting provider at a fair price? Kudos, I appreciate it!

  4. Its like you read my mind! You appear to know a lot about this, like you wrote the book in it or something. I think that you could do with a few pics to drive the message home a bit, but other than that, this is wonderful blog. A fantastic read. I will certainly be back.

  5. You actually make it seem so easy with your presentation but I find this matter to be really something which I think I would never understand. It seems too complicated and very broad for me. I’m looking forward for your next post, I’ll try to get the hang of it!

  6. The heart of your writing whilst appearing reasonable originally, did not really settle perfectly with me personally after some time. Someplace throughout the paragraphs you actually managed to make me a believer but only for a while. I however have a problem with your leaps in assumptions and one would do well to fill in those gaps. If you actually can accomplish that, I would definitely end up being fascinated.

  7. Hi there, i read your blog occasionally and i own a similar one and i was just curious if you get a lot of spam remarks? If so how do you stop it, any plugin or anything you can recommend? I get so much lately it’s driving me mad so any help is very much appreciated.

  8. I do accept as true with all the ideas you’ve introduced in your post. They are really convincing and can certainly work. Nonetheless, the posts are very quick for newbies. Could you please prolong them a little from subsequent time? Thank you for the post.

  9. Definitely believe that which you said. Your favorite reason appeared to be on the web the easiest thing to be aware of. I say to you, I certainly get irked while people consider worries that they plainly do not know about. You managed to hit the nail upon the top as well as defined out the whole thing without having side effect , people can take a signal. Will likely be back to get more. Thanks

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here