Lino Guanciale, padre speciale: le sue parole fanno commuovere tutti

0
1307

L’attore Lino Guanciale ha rilasciato della parole bellissime sulla famiglia e la genitorialità che hanno fatto commuovere tutti i fan.

Nelle prossime settimane vedremo Lino Guanciale in un ruolo differente da quelli in cui lo abbiamo osservato precedentemente. Giorni fa ha debuttato su Rai Uno la fiction ‘Noi’, adattamento della serie tv americana ‘This is Us’ che racconta di una famiglia che affronta le difficoltà della quotidianità attraverso i decenni. Grazie alla serie, infatti, seguiremo il percorso di vita fatto da Rebecca (Aurora Ruffino) e Pietro (Lino Guanciale) per formare una famiglia e per trovare al contempo la strada della felicità e dell’affermazione.

Lino GuancialeUn prodotto che vuole dare un affresco della famiglia italiana, cercando al contempo di raccontare sullo sfondo ciò che si è verificato nel nostro Paese dagli anni ’80 sino ad oggi. Al centro della storia, però, ci sono i due sposi, due ragazzi che vogliono fortemente costruire una propria famiglia, che desiderano mettere a frutto l’amore che nutrono nei confronti del partner, ma che dovranno affrontare tante sfide per far sì che questo obiettivo si concretizzi davvero.

Lino Guanciale, il suo ideale di famiglia è commovente

Raggiunto da ‘Diva e Donna‘, l’attore racconta cosa gli ha lasciato il personaggio che interpreta in ‘Noi’ (che si chiama Pietro come il padre ed il figlio appena nato). Lino rivela che in realtà Pietro è il genere di uomo che vorrebbe e prova ad essere nella vita di tutti i giorni: “Mi piace questa purezza d’intenti in cui è bello riconoscersi e vedere che un uomo per un progetto è pronto a tutto. I miei nonni erano così, i miei genitori, lo sono anche io”.

L’attore si riconosce nel personaggio anche come tipo di padre che vorrebbe essere: “Pietro è un padre apparentemente perfetto, eppure estremamente fragile, che cerca di portare avanti i valori dell’ascolto, dell’inclusione e del rispetto. Il padre che tutti vorrebbero“. In lui riconosce il suo vero padre e spera di poter essere un giorno come lui con il figlio appena nato.

Riflettendo successivamente sul concetto di famiglia, l’attore spiega che volenti o nolenti ci portiamo dietro tutto ciò che i genitori ci hanno insegnato consciamente o inconsciamente. Successivamente sta al singolo decidere cosa fare di questi insegnamenti, si può decidere di accettarli e farli proprio, oppure di riconoscerli ma volersi staccare da essi. Qualunque sia la decisione presa, però, ciò che rappresenta la nostra famiglia sarà sempre vivo dentro di noi. Lui, come si è capito, ha intenzione di portare avanti i valori della sua famiglia d’origine, in quella che ha formato con la moglie.