Luca Argentero abbandona tutto, l’annuncio gela il pubblico italiano

0
773

Luca Argentero sente di aver dato tutto alla recitazione e pensa ad un nuovo capitolo della vita: la rivelazione delude i suoi fan.

Ci sono passioni a cui si dà tutta la propria vita e passioni a cui ci si dedica con anima e corpo finché non si ritiene di aver raggiunto determinati obiettivi. Molto dipende dalla persona, da quante passioni e hobby ha nella vita e da quanto intenso è il successo che riesce ad ottenere. Per fare un esempio noto a tutti: Valentino Rossi ha dedicato tutta la sua vita al motociclismo e non riusciva ad immaginarsi al di fuori di quel mondo che ha caratterizzato la propria vita. Nel suo caso il ritiro dalle scene è stato forzato da raggiunti limiti d’età.

Luca ArgenteroC’è poi il caso di Luca Argentero, uomo laureato in Economia e Commercio che decide da ragazzo di tentare il salto nel mondo dello spettacolo attraverso il Grande Fratello. Il reality è per lui solo un trampolino di lancio verso la carriera attoriale in tv e al cinema. Sembra un sogno irrealizzabile ma oggi sappiamo tutti com’è andata. Oggi l’ex gieffino è all’apice della carriera da attore e si potrebbe pensare che sia solo l’inizio. Sarebbe così nel caso in cui la recitazione fosse la sua unica passione.

Luca però è un uomo dai tanti interessi e di recente ha ammesso che sente l’esigenza di voltare pagina: “Sono proiettato su una terza parte della mia vita. Mi piacerebbe lasciare le scene. Non per il gusto di fare un’uscita eclatante, ma per recuperare un ritmo che mi permetterebbe di concentrarmi su certi aspetti che mi interessano di più in questo momento”.

Luca Argentero lascia le scene per dedicarsi alla famiglia

Ciò che interessa in particolar modo a Luca Argentero è occuparsi della sua famiglia, passare maggior tempo insieme alla moglie Cristina Marino e alla figlia Nina Speranza. La collega, conosciuta proprio sul set, è l’amore della sua vita, la donna che le ha cambiato la vita e con la quale vuole costruire una famiglia numerosa. La figlia è la sua ragione di vita, ciò che desiderava da sempre.

C’è poi la passione ereditata dal padre e dal nonno per la gestione d’impresa. Luca, a differenza loro, è interessato ai nuovi campi di questo settore, all’imprenditoria digitale. In questi anni ha investito su alcune società, una delle quali si occupa proprio di mettere in contatto aziende e creativi per la promozione e la valorizzazione di progetti in campo mediatico e digitale.