Luca Argentero, le enormi difficoltà sul set: “Ho vissuto l’inferno”

1
296

Luca Argentero ha recentemente raccontato la sua nuova vita da padre e le difficoltà avute per girare la seconda stagione di Doc.

Luca ArgenteroEmerso grazia alla partecipazione ad un’edizione del Grande Fratello, Luca Argentero è sempre stato molto amato dal pubblico, ma in questi anni è riuscito a guadagnare la stima dei più scettici dimostrando di essere un attore di grande livello. La consacrazione nel ruolo di attore è arrivata di recente grazie al successo della serie ‘Doc – Nelle tue mani‘. Il ruolo del dottor Andrea Fanti, primario che a causa di un’incidente ha perso i ricordi degli ultimi 12 anni di vita, gli ha permesso di dimostrare la bravura nell’interpretare tutte le sfaccettature di un personaggio così emotivamente e psicologicamente complesso.

La prima stagione della serie tv è stato un successo tale che la Rai, ancor prima della fine delle puntate ha confermato che ci sarebbe stata una seconda stagione. Milioni di spettatori attendono di sapere come procede la ricerca della memoria e quella dell’amore del dottor Fanti e presto potranno scoprirlo. Le riprese sono già finite da un pezzo ed il prossimo 13 gennaio andrà in onda la prima puntata della seconda stagione.

Leggi anche ->GFVip, Katia Ricciarelli ancora da censura: le parole su Giacomo Urtis scatenano il caos

Luca Argentero, l’incubo del covid vissuto sul set di Doc

Quello che sta vivendo è un periodo felice a 360° per Luca Argentero. Lo scorso anno l’attore ha coronato il sogno d’amore con Cristina Marino celebrando finalmente le nozze ed è pure diventato padre della piccola Nina Speranza. Due eventi che hanno reso incredibile la sua vita e che hanno contribuito a rendere indimenticabili questi ultimi anni. Cristina e la piccola si sono persino trasferiti a Roma per stargli accanto durante le riprese di Doc, rese complicate e lunghe anche dal dover rappresentare il lavoro dei medici durante la pandemia.

Leggi anche ->Can Yaman, il gesto di Francesca Chillemi lo sconvolge: finisce tutto così

Intervistato da ‘Nuovo’, Luca Argentero ha raccontato il contrasto emotivo che ha vissuto in questo periodo: da un lato l’angoscia e la paura per la pandemia, dall’altro la gioia per il matrimonio e la paternità. L’attore ha poi parlato di quanto sia stato difficile girare le scene della pandemia: “Mi sono reso conto sul campo del tipo di inferno che vivono i medici in prima linea nella lotto contro il Covid”.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here