Luca Zingaretti, tutti senza parole per la moglie Luisa Ranieri: l’annuncio che nessuno si aspettava

0
718

Nella prossima stagione televisiva i coniugi Luca Zingaretti e Luisa Ranieri si contenderanno il ruolo di protagonista in Rai.

Si sono conosciuti sul set e a primo acchito avevano idee differenti. Luca Zingaretti è stato fulminato dalla bellezza mediterranea di Luisa Ranieri, mentre lei era indifferente al fascino del Commissario Montalbano e anzi era intensionata a non averci nulla a che fare. L’attore laziale però non è tipo da arrendersi al primo rifiuto e giorno dopo giorno l’ha corteggiata finché non ha ottenuto la sua attenzione.

A quel punto è bastata una sola uscita a cena per conquistarla. Oggi, 17 anni dopo quella prima sera, 10 anni dopo il matrimonio e con due splendidi figli a cementare il loro rapporto, Luisa Ranieri e Luca Zingaretti sono la coppia d’oro della Rai e del cinema italico. Se negli anni precedenti è stato sempre Luca a guadagnare le copertine e gli onori, la stagione 2021/2022 è stata quella della definitiva consacrazione per la moglie Luisa.

La Ranieri ha infatti ottenuto un successo strepitoso nei panni di Lolita Lobosco, commissario di polizia ispirato ai romanzi di Gabriella Genisi. La mini serie tv ha fatto registrare circa 7 milioni di spettatori a puntata, con uno share che ha superato il 30 %. Quindi è stata protagonista di una strepitosa prova attoriale in ‘E’ stata la mano di Dio’, ultimo film del regista Paolo Sorrentino.

Luca Zingaretti e Luisa Ranieri “lotteranno” per gli ascolti nella prossima stagione

Il successo di Luisa ha creato una situazione inedita per la coppia: adesso le serie di cui sono protagonisti saranno in diretta concorrenza. Verso la fine di agosto, infatti, la Rai trasmetterà le repliche della prima stagione di Le indagini di Lolita Lobosco, con l’ultimo appuntamento che andrà in onda il 15 settembre. Un giorno prima, il 14, Luca Zingaretti tornerà nei panni del Commissario Montalbano, in un ideale passaggio di consegne tra lui e la moglie.

La Rai trasmetterà i primi quattro film tv dedicati al commissario siciliano tratto dalla penna geniale di Andrea Camilleri. Si tratta di episodi già visti e rivisti, ma che fanno sempre il loro regalando alla Rai ascolti sopra la media. Inoltre questa volta potranno essere visti al loro massimo, visto che sarà la prima volta che verranno trasmessi in 4K Ultra HD.

Finite le repliche di Montalbano toccherà nuovamente a Luisa Ranieri con le puntate della seconda stagione di Le indagini di Lolita Lobosco. Nel 2023 verranno trasmesse in prima tv le nuove puntate della fortunata serie e secondo le anticipazioni le investigazioni porteranno finalmente Lolita a scoprire l’identità dell’assassino di suo padre.

Insomma la coppia si avvicenderà su Rai Uno e sicuramente ci sarà modo di capire quale delle due serie avrà i maggiori ascolti. Chiaramente i due coniugi non sono veramente in confronto diretto e di sicuro non vivranno con competizione questa concomitanza, sarà comunque interessante vedere se finalmente Luisa avrà superato il marito nel gradimento del pubblico Rai.

luca zingaretti