Lutto nel mondo della comicità: Zelig piange la sua morte inaspettata

0
515

Un lutto davvero doloroso quello che ha colpito il mondo della televisione e della comicità, soprattutto fan e colleghi di Zelig e Colorado

Un dolore incredibile ha colpito il mondo della televisione, dello spettacolo e della comicità: un lutto inaspettato che ha fatto svegliare tutti con una brutta notizia e con un vuoto nel cuore. Quando se ne va qualcuno che ci ha regalato tanti momenti importanti, è sempre molto triste sbattere la testa con la realtà e dopo la dolorosa morte di Piero Angela, l’Italia non era pronta ad un ulteriore lutto.

Si tratta di una persona che ha fatto ridere, divertire e passare bei momenti spensierati ai fan di due importanti show di cabaret della televisione italiana: Zelig, che ha da poco compiuto trent’anni, e Colorado. Scopriamo qualcosa in più sulla questione.

Lutto nel mondo della comicità: la televisione piange

Si tratta di Anna Rita Luceri che abbiamo conosciuto con il trio Ciciri e Tria, che ci ha fatto tanto ridere e divertire. L’attrice e cantante aveva appena 48 anni quando si è spenta dopo una malattia terribili e velocissima, che l’ha strappata al suo pubblico e alla sua famiglia in solo dieci giorni. Le altre colleghe del trio hanno postato sui social una foto proprio per dare a tutti questa notizia terribile e gli utenti hanno riempito i commenti di amore e affetto per Rita.

Rita aveva debuttato anni fa proprio a Zelig, con il trio insieme a Francesca Sanna e Carla Calò dopo anni di lavoro in teatro in cui si erano fatte conoscere e amare dal pubblico. L’accento salentino era parte integrante della loro comicità e oggi tutti i maggiori quotidiani della Puglia hanno dato l’annuncio della sua triste scomparsa improvvisa. Dopo il teatro, è arrivato il successo televisivo con tante partecipazioni a Tu sì que valesColorado e la consacrazione definitiva.

Il Salent Show, il trio che ha portato Anna sui palchi d’Italia ha espresso dolore e cordoglio per questa triste notizia che nessuno si sarebbe mai aspettato, specialmente vista la giovane età della Luceri, che si è spenta all’età di soli 48 anni. Non vi sono al momento ulteriori dettagli approfonditi riguardo a quale sia la malattia che l’ha consumata in soli dieci giorni, tutte le informazioni a riguardo rimangono segrete fino a quando e se la famiglia deciderà di divulgarle. Per ora possiamo soltanto stringerci al dolore di chi l’aveva conosciuta e amata.