Manuel Bortuzzo si alza in piedi, la reazione incredibile del padre

3
1245

All’interno della casa del GF Vip, Manuel Bortuzzo si è alzato in piedi facendo commuovere tutti: l’orgoglio del padre.

Manuel BortuzzoUno dei momenti più toccanti di questo primo mese di Grande Fratello Vip è stato quello in cui Manuel Bortuzzo si è alzato in piedi ed ha cominciato a camminare per casa. Tutti, dai concorrenti ai telespettatori, sono rimasti a bocca aperta e lo hanno osservato muovere i primi passi all’interno della casa di Cinecittà.

Il nuotatore è rimasto vittima di una sparatoria nel 2019, il colpo di pistola lo ha preso per errore e gli ha fatto perdere sensibilità agli arti inferiori. Quel giorno la sua giovanissima carriera si è conclusa, ma il ragazzo è riuscito con grande tempra e forza di volontà a rimettersi in gioco.

Piacevolmente colpiti dalla voglia di camminare in un contesto del genere sono stati anche i familiari di Manuel, specialmente il padre. Il ragazzo si muove giornalmente a casa, ma solo quando ne ha voglia e si sente a proprio agio. Il fatto, dunque, che lo abbia fatto al Grande Fratello Vip significa che la situazione lo stimola e al contempo lo fa stare sereno.

Leggi anche ->Uomini e Donne, “battutaccia” di Gianni Sperti: Gemma Galgani esplode

Manuel Bortuzzo si alza in piedi: ecco come ha fatto

In un’intervista concessa a ‘Nuovo Tv’, il padre di Manuel ha spiegato che il gesto compiuto dal figlio è molto importante, perché significa che ha avuto voglia di esporre una parte molto privata di sè, di mostrare le difficoltà che vive ogni giorno e che cerca di superare con il duro lavoro e la forza di volontà. Successivamente l’uomo ha spiegato in che modo Manuel riesce ad alzarsi in piedi e camminare.

Leggi anche ->Storie Italiane, l’attacco a Carolina Marconi: la rabbia di Eleonora Daniele

Il nuotatore ha dei tutori in vetroresina che gli tengono ferme le gambe e le ginocchia e riesce a deambulare grazie a qualche muscolo ancora attivo ed al movimento del bacino. Il papà racconta anche che per riuscire ad alzarsi in piedi c’è voluto tanto lavoro di fisioterapia e riabilitazione e che il percorso verso una nuova normalità è ancora lungo.

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here