Mara Venier, la triste fine di Domenica In: la rivelazione che spiazza il pubblico

0
1024

Domenica In è ormai considerato il programma di Mara Venier, quando la conduttrice smetterà la trasmissione potrebbe essere chiusa.

Gli ultimi anni hanno dimostrato alla Rai che Domenica In e Mara Venier non sono due entità distinguibili: il programma di Rai Uno non esiste senza la conduttrice veneziana e la dimostrazione ulteriore è stata data quest’anno dal pubblico del primo canale. Zia Mara aveva annunciato la scorsa estate che questa sarebbe stata la sua ultima stagione alla conduzione di Domenica In e sembrava che la decisione presa fosse incontrovertibile.

Il risultato è stato che il pubblico si è riversato sul primo canale per guardare tutte le puntate di quella che poteva essere l’ultima stagione in compagnia con la conduttrice. Contemporaneamente sul web e non solo, il pubblico ha cominciato a chiedere alla Venier di ripensarci, di rimanere un altro anno, di ritardare l’addio alla storica trasmissione.

Mara Venier L’affetto del pubblico ha dato alla Rai un’arma in più per convincere la Venier a cambiare idea e a rimanere almeno un altro anno. Di recente Zia Mara ha affermato che non smetterà finché il pubblico la vorrà in televisione e dunque che i suoi fan non si devono preoccupare. Potremmo insomma vedere la Venier alla conduzione di Domenica In ancora per diverso tempo, ma qualora decidesse di lasciare la storica trasmissione, il pubblico può stare tranquillo che rimarrebbe in tv per condurre un altro programma.

Domenica In, l’addio di Mara Venier porterà alla fine del programma?

Che la decisione della conduttrice abbia fatto felici milioni di italiani è noto. Nell’ultimo numero di ‘Nuovo’ una di queste persone si dice felice di poter continuare a seguire Domenica In con Mara al comando e sottolinea come il programma senza di lei non sarebbe lo stesso, quasi non avrebbe senso. La lettera del lettore è rivolta a Maurizio Costanzo, il quale condivide il pensiero della lettrice sulla grande Mara. Il collega la ritiene unica, capace di creare un’atmosfera casalinga all’interno di uno studio televisivo e contesta chi la critica, assicurando ai detrattori che è assolutamente genuina quando è in diretta televisiva.

Data la situazione, la Rai è tenuta ad una riflessione su Domenica In. Nel giorno in cui Mara Venier deciderà di andare via veramente, chi potrebbe sostituirla? La prima volta che è stata estromessa del tutto è andata male, il programma stava crollando negli ascolti e sembrava che fosse giunto alla fine del suo ciclo vitale. Il ritorno della Venier ha riportato la trasmissione ai vecchi splendori, ma quando andrà via chi potrà mantenere questi ascolti?

Probabilmente nessuno sarà in grado di reggere il confronto con la Venier e con le aspettative del suo pubblico, dunque il rischio è di bruciare qualche giovane conduttore e avere comunque pessimi risultati d’ascolto. Forse la cosa migliore da fare sarebbe pensionare Domenica In insieme alla Venier e proporre un programma simile che non abbia il peso della storia.