Marco Liorni, programma in prima serata? Tutta la verità

0
728

Marco Liorni condurrà un programma in prima serata? Il conduttore sta ottenendo nuovamente risultati record, la Rai punterà su di lui?

Da sempre considerato dal pubblico come uno dei conduttori di maggiore talento e professionalità del panorama televisivo italiano, Marco Liorni in questi anni si sta togliendo molte soddisfazioni. Il suo debutto televisivo è stato a Mediaset, come inviato per la trasmissione Verissimo, all’epoca un programma in stile ‘Pomeriggio Cinque’, quindi il passaggio in Rai, la conduzione de ‘La Vita in Diretta’ e la concessione da parte della tv statale di potersi creare un programma da zero, ‘Italia Sì’.

Marco Liorni La crescita professionale di Liorni è evidente dalla tipologia di programmi che ha condotto, così come è evidente come la sua popolarità sia in crescita grazie a ‘Reazione a Catena‘. Qualche anno fa la Rai gli ha proposto di condurre il quiz show estivo, si trattava di una scommessa da entrambe le parti, visto che Liorni aveva condotto solo programmi di informazione e di stampo giornalistico, ma è oggi si può dire che è stata una scelta azzeccata.

Marco Liorni condurrà un programma in prima tv su Rai Uno?

Sin dalla prima stagione di ‘Reazione a Catena’, Marco Liorni ha dimostrato di essere capace di cambiare registro e di poter sostenere un programma leggero come ‘Reazione a Catena’ senza alcun problema. Il pubblico ha apprezzato questo suo lato leggero e lo ha promosso con ascolti da record e continue dimostrazioni d’affetto sui social. Il successo del format con lui alla conduzione è stato tale da portare la Rai a concedere prima dell’inizio di questa stagione estiva un prolungamento al conduttore.

Una scelta ancora una volta azzeccata, visto che il quiz di Rai Uno fa registrare uno share medio del 28%, numeri clamorosi per un programma di questo tipo. Visti i risultati adesso c’è chi si chiede come mai Marco Liorni non abbia mai avuto l’occasione di condurre un programma in prima serata. Certo, oggi appare un peccato che non abbia avuto una simile occasione, ma probabilmente prima di adesso i tempi non erano maturi.

Bisogna ricordare che questo è il suo primo programma leggero e che in prima serata si tende a promuovere programmi che intrattengano il pubblico. Prima di scoprire se Liorni fosse in grado di un simile impegno, dunque, era complesso affidargli un programma in prima serata. Adesso che ha dimostrato di poter essere poliedrico e di poter intrattenere il pubblico, non stupirebbe che la Rai gli desse questa occasione.