Matilde Gioli spiazza tutti: la decisione improvvisa dopo Doc-Nelle tue mani

0
460

La carriera di Matilde Gioli ha il vento il poppa, ma l’attrice e il suo fidanzato Alessandro Marcucci hanno fatto una scelta che fa passare tutto il resto in secondo piano. 

E’ un periodo denso di gioie e soddisfazioni per Matilde Gioli. La giovane attrice, che dal prossimo 7 aprile sarà al cinema con il film “Bla Bla baby” – una commedia incentrata sui bambini – accanto ad Alessandro Preziosi , non solo sta raccogliendo i frutti delle sue fatiche nel campo del lavoro, ma è al settimo cielo anche sul fronte privato. Vediamo perché.

matilde gioli

In un’intervistata al quotidiano romano Il Messaggero l’artista ha parlato del suo istinto materno e del suo desiderio di diventare mamma. Desiderio che coronerà molto presto assieme al fidanzato Alessandro Marcucci, da lei presentato ufficialmente sui social diverso tempo fa. I due hanno deciso di mettere su famiglia a tra non molto saranno in tre.

“Non avevo bisogno del film, sono pronta da anni – dice Matilde Gioli riferendosi alla pellicola in uscita nelle sale -. Il mio istinto materno è sempre stato forte. Dipendesse da me non aspetterei. Alessandro condivide il mio progetto di vita al cento per cento, ma è meno impulsivo di me. Un figlio lo faremo”.

La nuova vita di Matilde Gioli

Matilde Gioli ha ottenuto grande popolarità grazie a Doc-Nelle tue mani, la fortunata serie con Luca Argentero di cui è co-protagonista da ben due stagioni. A dire il vero aveva già recitato in alcuni film, ma Doc è stato sicuramente un trampolino di lancio per la sua carriera, grazie agli ascolti alle stelle e all’effetto-volano in termini di visibilità.

“E’ stata un booster – conferma l’attrice col senno di poi -. La serie di Rai1 ha accelerato la mia carriera e ora lavoro a bomba. Ma se non fossi felice nel privato non mi godrei questo successo”. Nella fiction Matilde Gioli interpreta la dottoressa Giulia Giordano, amatissima dal pubblico per la sua storia con Andrea Fanti (Luca Argentero). E si è calata talmente bene nella parte che spesso la gente la ferma per strada chiedendole consigli medici. E “la cosa incredibile è che io glieli do. Sono diventata attrice per caso, avrei voluto fare il medico”, chiosa la diretta interessata.

Dovrà “accontentarsi” di indossare il camice bianco solo sul set. Del resto, Doc-Nelle tue mani 3 è già in fase di scrittura, dopo il successo della seconda edizione. E la presenza di Matilde Gioli è già confermata. Sempre pancione permettendo…