Mediaset, il triste addio sconvolge il pubblico italiano: l’annuncio

0
840

Nelle prossime puntate di Beautiful il pubblico assisterà allo addio di Steffy: la straziante ultima volta con Liam.

Per chi segue le puntate americane di Beautiful non saranno nuovi gli eventi che nell’ultimo periodo hanno sconvolto la vita dei Forrester. Dietro le quinte di questi sconvolgimenti c’era Sheila, donna disposta a tutto pur di ottenere ciò che vuole e anche per farla pagare ai suoi nemici storici. L’apice della malvagità è stato raggiunto quando la donna ha affrontato Steffy e le ha sparato.

beautifulProprio nel momento in cui apriva il fuoco, il figlio della donna nonché marito di Steffy si è messo in mezzo e tutti hanno pensato che fosse morto. Sheila ha poi sparato anche alla figlia di Ridge, ma il colpo non è stato fatale. Portata in ospedale, la ragazza è stata prima in stato di coma, quindi si è svegliata con un’amnesia ed infine ha ricordato tutto ciò che era successo, dovendo affrontare una seconda volta il dolore per la tragica morte del marito.

Dopo aver rivelato cos’era successo al padre e alla sua compagna Taylor, la giovane stilista ha organizzato insieme a loro un piano per incastrare la dark lady. Invitata a casa sua e convinta a confessare, Sheila è stata presa in custodia dalla polizia e per il momento si trova in carcere.

Beautiful, Steffy dice addio a Liam e lascia Los Angeles

L’aver incastrato Sheila non ha certo cancellato il dolore che Steffy prova per la scomparsa del marito. La donna ha la necessità di cambiare aria e decide di tornare a Parigi, città che l’ha accolta già in passato e dove si trova molto bene. Nelle prossime puntate lo comunicherà all’ex marito Liam e chiederà all’uomo di poter portare con sé la figlia Kelly. Liam comprenderà questa sua esigenza di andare via e le darà anche il consenso di portare con sé la loro bambina.

Si tratta di una soluzione di sceneggiatura obbligatoria. L’attrice che interpreta Steffy, infatti, è incinta del suo terzo bambino e per un periodo non potrà prendere parte alle riprese. Gli sceneggiatori hanno già preparato le svolte per il suo ritorno, visto che già ora il pubblico è a conoscenza del fatto che Finn non è morto a causa della ferita e che Li Finnegann ha in mente un piano per farlo tornare quando le acque si saranno calmate. Possibile dunque che Finn appaia nelle prossime puntate e che il suo ritorno generi problemi e risvolti inaspettati.