Meghan Markle e la figlia umiliate dalla Regina, il retroscena che nessuno sapeva

0
949

Il caso di Harry e Meghan si arricchisce (si fa per dire) di nuovi retroscena: la foto negata tra la loro figlia Lilibet e la Regina Elisabetta ha fatto infuriare Netflix. Ecco perché. 

Quella foto non s’ha assolutamente da fare. La Regina Elisabetta II ha rifiutato categoricamente l’idea di posare per uno scatto in compagnia della pronipote Lilibet, frutto dell’amore di Harry e Meghan Markle. Uno smacco difficile da mandar giù per i duchi ribelli di Sussex, che potrebbe costare loro molto caro…

harry meghan

Meghan infuriata dopo lo sgarbo della sovrana

Con la sua decisione, la regina Elisabetta ha fatto infuriare non solo Meghan e Harry, ma anche Netflix. Non potendo riprendere i duchi di Sussex accanto alla royal family, infatti, il gigante dello streaming sperava che la coppia riuscisse a ottenere almeno una foto ricordo della regina Elisabetta, 96 anni suonati, con la giovanissima pronipote Lilibet, di appena 1 anno. E invece niente… Risultato: i ben informati sostengono che Meghan adesso rischi di perdere un contratto milionario proprio con Netflix.

Per tutte la durata del Giubileo della Regina Jarry e Meghan se ne sono stati un po’ in disparte, e non per scelta ma per costrizione. Un esperto reale si dice convinto che il principe sia “assolutamente furioso” per il trattamento riservatogli durante le celebrazioni, e così pure Meghan. Ma perché la regina ha vietato a Harry e Meghan di farsi fotografare con Lilibet? A quanto pare, gli addetti ai lavori temevano che qualsiasi foto scattata da Harry e Meghan sarebbe stata condivisa con le reti tv negli Stati Uniti o nelle memorie di imminente pubblicazione di Harry.

Il giornalista investigativo Tom Bower, che in questo periodo sta lavorando a una biografia della duchessa del Sussex, ha confermato che “Meghan deve essere stata furiosa quando ha sentito che le fotografie del loro incontro a Windsor erano vietate. Bandita dal balcone per Trooping the Colour, nessuna ripresa di lei con la regina a St Paul’s e poi il colpo finale: non è stata autorizzata nessuna ripresa di Lilibet con la sua bisnonna”. “Il contratto dei Sussex con Netflix è in pericolo – ha aggiunto -. Il veto delle foto alimenterà il risentimento dei Sussex”.

La coppia ribelle è stata anche presa di mira per aver speso qualcosa come 160mila sterline nel giro di poche ore. Per non parlare della tensione con William e Kate, percepibile in diverse circostanze e culminata con il rifiuto dei Cambridge a partecipare alla festa del primo compleanno di Lilibet perché (almeno ufficialmente) impegnati in Galles.