Michael Schumacher, si riaccende la speranza: le parole di Jean Todt

0
1766

Il presidente della Fia, Jean Todt, ha rivelato alcuni dettagli sulle condizioni di Michael Schumacher, facendo ben sperare tutti i fan.

Il più grande pilota della storia della Formula 1, Michael Schumacher, si trova ancora costretto a combattere con una riabilitazione che probabilmente occuperà il resto della sua vita. L’ex pilota della Ferrari è stato vittima di un incidente su una pista da Sci e da quel momento nessuno, a parte i familiari e gli amici più stretti, lo hanno più visto. Normale che i milioni di fan del pilota tedesco in tutto il mondo si chiedano quali siano le sue reali condizioni di salute.

La famiglia però ha deciso di mantenere il riserbo più assoluto sulle condizioni di Michael e in questi 7 anni e mezzo non ha rilasciato alcuna comunicazione a riguardo. Stando a quanto rivelato da Jean Todt negli anni scorsi, Michael sarebbe in grado di comprendere tutto quello che succede a torno e anche di interagire. Non sappiamo però se è in grado di parlare e di muoversi autonomamente.

Leggi anche ->Albano e Loredana Lecciso litigano con Romina, cos’ha fatto la cantante

Jean Todt, le ultime parole su Michael Schumacher fanno ben sperare

Sentito da ‘Tutto Sport‘, Jean Todt è tornato sulle condizioni dell’amico ed ha spiegato: “Michael migliorerà lentamente e sicuramente. Ho trascorso molto tempo con Corinna da quando Michael ha avuto il suo grave incidente sugli sci il 29 dicembre 2013”. Insomma i progressi ci sono stati, anche se per il momento non sono stati quelli che tutti speravano. Todt ne sottolinea il motivo: “Grazie al lavoro dei suoi medici e alla collaborazione di Corinna, che voleva che sopravvivesse, è sopravvissuto, ma con conseguenze”.

Leggi anche ->Amici, il dramma di Martina Miliddi: “Non mangiavo né bevevo”

Insomma già è un miracolo che Schumacher sia sopravvissuto e per vederlo nuovamente ci vorrà dell’altro tempo. Parole che fanno ben sperare sono anche quelle del patron della Formula Uno, Bernie Ecclestone: “Non è con noi in questo momento. Ma quando starà meglio, risponderà a tutte le domande”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here