Nancy Brilli furiosa: “Da dietro ci entra tua sorella”

14
304

Nancy Brilli si sfoga sui social dopo che non volevano farla entrate alla mostra del cinema di Venezia sebbene fosse stata invitata

Le disavventure possono capitare a tutti, persino ai VIP del mondo dello spettacolo. L’ultima, davvero assurda, è capitata a Nancy Brilli: l’attrice era stata invitata alla mostra del cinema di Venezia per la proiezione del film Qui rido io, di Mario Matone. Nancy Brilly fin da subito ha avuto qualche piccolo problemino, che ha deciso di raccontare sul proprio profilo Instagram: “Il pubblico è meraviglioso. Poi capita che per fare trecento metri ci metti una vita perché ogni millimetro devi fare un selfie, e saluta zia, e un bacetto al pupo in carrozzina, cose meravigliose ma se devi arrivare in orario tutto si complica, va da sé che la questione si fa più lunga del previsto, e capitano fatti stravaganti… Vabbè, stasera decido che mi godo Venezia, che dà veramente spettacolo. Faccio bene a non prendermela?

Potrebbe interessarti leggere anche –> Michele Placido, la verità sulle due donne che gli hanno cambiato la vita

Cos’è successo alla povera Nancy Brilly?

Se le problematiche si fossero state solo l’averci messo molto a fare 300 metri per accontentare i fan, probabilmente non saremmo qui a parlarne. Il problema è che Nancy Brilli è stata veramente vittima di un comportamento scorretto. I fan si sono subito incuriositi, anche per via del commento di Sabrina Ferilli sotto il post dell’attrice romana. “Fai bene a non prendertela ma è una cosa pietosa ciò che è successo“. I fan continuavano a voler sapere cosa fosse accaduto e Nancy Brilli, una volta tornata in hotel, ha fatto una diretta su Instagram in cui ha raccontato cosa ha dovuto passare.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Andrea Delogu, l’infanzia da bambina dislessica: “Non avevo alleati”

Ciò che ha raccontato Nancy Brilli è davvero da mani nei capelli e tutti i fan sono rimasti sconvolti a sentirlo. “Sono arrivata e mi hanno detto che non posso entrare. […] Mi hanno portata all’Excelsior, vicino al palazzo del cinema, e dicevo: ‘Ma che sono venuta a fare qua?’. Mi hanno detto di aspettare, poi siamo andati a piedi“. Spiegato quanto aveva accennato nel suo post di qualche ora prima, Nancy Brilli ha continuato a raccontare: “Vi ricordate quando vi ho parlato del potere di quelli che hanno la chiave del cesso? Hanno la chiave e non te la danno, hanno il potere. Ecco, quel potere fa sì che io stia qui adesso invece che a vedere il film“. In pratica, una volta arrivata una ragazza dell’organizzazione le ha detto di fare il biglietto e Nancy Brilli le ha spiegato di averlo già in quanto invitata. La risposta della ragazza è sconvolgente: “Va bene, però deve entrare da dietro“. L’attrice a questo punto si è risentita molto e ha deciso di andarsene: “Eh no, scusate ma da dietro ci entra tua sorella“.

14 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here