Nino Frassica ha rischiato di morire sul set di Don Matteo: salvato da Terence Hill

0
551

Incidente drammatico per Nino Frassica sul set di Don Matteo: l’attore ha rischiato la vita. Il racconto gela il pubblico. 

Un racconto che ha gelato il pubblico, quello di Nino Frassica e di come abbia rischiato la vita sul set di una delle fiction più amate della televisione italiana e della carriera dell’attore, “Don Matteo“. Nei panni del Maresciallo Cecchini, Frassica fa sognare e ridere il pubblico dei telespettatori italiani dalla prima edizione della grande fiction, che ha visto protagonista Terence Hill, fino alla scorsa stagione.

È al settimanale Dipiù Tv che Frassica ha raccontato di quando ha rischiato la vita proprio sul set di “Don Matteo”, mentre il pubblico e i fan della fiction si preparano al grande cambiamento che vedranno nella nuova, tredicesima stagione. Ma scopriamo in dettaglio il racconto drammatico di Nino.

Nino Frassica e il racconto dell’incidente (quasi) mortale

Uno stunt pericoloso quello in cui Nino Frassica ha rischiato di perdere la vita o comunque di farsi piuttosto male e che ha raccontato al settimanale DiPiù Tv nel corso di una bella intervista in cui ha ripercorso alcuni momenti della sua carriera e del set di “Don Matteo“. Frassica è presente dal giorno zero, fin dalla prima puntata della prima edizione, nei panni del Maresciallo Cecchini e il pubblico adora lui e il suo personaggio, sempre simpatico e divertentissimo.

Ma non sempre è andato tutto bene sul set di “Don Matteo“. Frassica ha infatti raccontato di una volta in cui stava per cadere da un tetto piuttosto alto, dove stavano girando una scena di notte. L’attore stava scivolando verso il basso e avrebbe rischiato davvero grosso se fosse caduto, ma è grazie all’intervento di Terence Hill che Frassica è ancora con noi. È stato Hill, infatti, ad afferrarlo all’ultimo momento, impedendogli di cadere.

Un vero eroe, Don Matteo, infatti, fuori e dentro il suo personaggio! Ecco perché il numerosissimo pubblico farà fatica a dimenticarlo: la nuova stagione della fiction, la tredicesima, infatti, sta vedendo la fine del percorso sul piccolo schermo di Terence Hill per lasciare lo spazio al nuovo don, interpretato da Raoul Bova, che non vede l’ora di vestire questi nuovi panni del prete di strada, vicino al popolo e alle sue pecorelle smarrite. La figura di Don Matteo continuerà a rimanere nel cuore degli spettatori e anche all’interno della narrazione della nuova stagione, anche se Terence Hill ha deciso definitivamente di abbandonare la produzione.