Pamela Prati, com’è finita davvero la storia di Mark Caltagirone: spunta la verità

0
473

La vicenda dei “promessi sposi” Pamela Prati e Mark Caltagirone ha tenuto banco per mesi e mesi sulle riviste di gossip. Ecco qual è stato l’epilogo. 

Ora che Pamela Prati si appresta a tornare in grande rispolvero sul piccolo schermo da protagonista della nuova edizione del Grande Fratello Vip si riaccende la curiosità sulla sua vita sentimentale. E il pensiero va subito, inevitabilmente, al fantomatico Mark Caltagirone, già suo promesso sposo: un uomo a dir poco misterioso che nessuno ha mai visto eppure ha monopolizzato per mesi interi le pagine dei pettegolezzi rosa.

pamela prati

Lo strano caso di Pamela Prati e Mark Caltagirone

Il nome di Mark Caltagirone spunta dal nulla nel novembre del 2018, in occasione di un’intervista di Alfonso Signorini a Pamela Prati pubblicata sul magazine Chi. Nel giorno del suo 60° compleanno l’intramontabile showgirl annuncia di aver trovato, dopo anni, il più grande amore della sua vita. Una persona del tutto estranea al mondo dello spettacolo, un imprenditore romano facoltoso mai visto né sentito da nessuno. Di lui si sapeva solo che aveva 53 anni, aveva conosciuto Pamela da circa un anno e che aveva con sé due figli in affido, Sebastian e Rebecca. La Prati, innamoratissima e al settimo cielo, si dice pronta a sposarlo e a trasferirsi all’estero con lui, precisamente in America, a Miami.

Il matrimonio tra i due avrebbe dovuto essere celebrato a Roma a marzo 2019. La data è poi slittata in avanti al 27 maggio, ma sulla mano di Pamela Prati c’era già una fede ricevuta in dono dal suo cavaliere azzurro. Poi una surreale bufera. Pamela Prati, ospite di Mara Venier a Domenica In, confessa di essersi già sposata con Caltagirone in gran segreto, con rito civile. “È un amore da perdere il fiato, abbiamo due bambini in affido. Io sono mamma. È la mia mamma che me lo ha mandato questo amore, lui l’ha sognata”, ipse dixit.

Ma il mistero sull’identità dello sposo s’infittisce sempre più. Di lui non c’è alcuna notizia. A sollevare il caso è soprattutto Dagospia, che intraprende un serio lavoro di indagine e porta a galla le tante e profonde contraddizioni, a partire dal fatto che all’anagrafe Pamela Prati risulta nubile. Morale: “Mark Caltagirone non esiste“. L’ipotesi è che la storia sia stata creata a tavolino dalle manager della Prati per fini economici e pubblicitari. E infatti quando arriva la fatidica data dell’8 maggio, il matrimonio di Pamela e Mark salta.

Ma tra i tanti personaggi di contorno emerge quello di Pamela Perricciolo, accusata di aver tramato alle spalle della Prati, trascinandola in quella che sarebbe stata una gigante truffa amorosa. Il 25 maggio del 2019 la showgirl, in uno studio di Verissimo vuoto, ammette che Mark Caltagirone non esiste e non è mai esistito. Nessun incontro e nessuna telefonata: per mesi avrebbe solo scambiato messaggi con una persona di cui non sapeva nulla, vittima di un clamoroso raggiro, circuita al punto da essersi allontanata da amici e parenti. L’amore è cieco, dice il proverbio. Anche troppo.