Regina Elisabetta, l’annuncio sulle sue condizioni di salute: Carlo è pronto

0
623

La Regina Elisabetta non si è presentata alla cerimonia d’apertura del Parlamento: l’avvicendamento con Carlo è sempre più vicino.

Nonostante le dichiarazioni di rito, pare che la Regina Elisabetta II non sia più in grado di gestire la corona britannica. Dopo aver contratto il covid, la sovrana britannica ha saltato moltissimi eventi ufficiali, occasioni in cui è stata sostituira dal figlio Carlo, legittimo erede al trono. La prolungata assenza della Regina dagli eventi ufficiali aveva fatto preoccupare sul suo stato di salute, ma i timori sono stati fugati prima dalla sala stampa di Buckingham Palace e poi dal nipote Harry.

regina elisabettaLa visita del duca di Sussex insieme alla moglie Meghan aveva infatti fatto temere che le condizioni di Elisabetta fossero critiche, ma in una successiva intervista il secondogenito di Carlo e Diana ha dichiarato che la nonna era in ottime condizioni fisiche e anche di buon umore. Di recente, però, la sovrana non ha partecipato alla cerimonia di apertura del Parlamento. Evento in cui a tenere il discorso è stato il Principe Carlo, accompagnato dalla corona, dal figlio William e dalla moglie Camilla.

L’assenza della Regina è stata motivata con “problemi di mobilità”, il che indica come l’età avanzi anche per lei e gli acciacchi siano ormai così fastidiosi da impedirle di partecipare a tutti gli impegni ufficiali. Tra un paio di settimane ci sono i festeggiamenti per il Giubileo di Platino (i 75 anni di regno) e si fa sempre più avanti la possibilità che questo sia l’ultimo evento ufficiale che Elisabetta affronterà da sovrana.

La Regina Elisabetta abdicherà in favore di Carlo?

Già da qualche tempo Carlo sta svolgendo il compito del sovrano ombra, ovvero si fa carico di tutte le pratiche istituzionali per conto della madre. Ad Elisabetta, che ha sempre voce in capitolo per ogni cosa ovviamente, sono rimasti finora gli eventi pubblici, ovvero quelle occasioni in cui si limita di fare rappresentanza. Nell’ultimo anno, però, la sua forza è stata messa a dura prova, prima dalla scomparsa dell’adorato marito, quindi dal Covid: malattia che ha superato ma che gli ha lasciato degli strascichi.

Il 2022 è una data importante per lei e per il suo regno, motivo per cui per il momento non c’è stato un avvicendamento sul trono con il figlio. Tuttavia una volta effettuate le celebrazioni, è probabile che la Regina decida di abdicare e di lasciare la monarchia nelle mani del figlio. A suggerirlo non è solo la presenza sempre minore agli eventi ufficiali, ma anche le parole di Elisabetta. Qualche settimana fa la sovrana ha infatti elogiato Camilla, dicendo che la moglie del figlio è pronta per essere un’ottima Regina.