La Regina Elisabetta in condizioni “critiche”: cosa sta succedendo

0
196

Sono ore di ansia e apprensione per la Regina Elisabetta II. La sovrana d’Inghilterra continua a cancellare eventi e impegni ufficiali: ecco perché. 

Per la prima volta in settant’anni anni di Regno, la Regina Elisabetta II non prenderà parte a uno dei suoi eventi preferiti, gli Highland Games. Sua Maestà non se la sente di partecipare: l’età con i suoi “acciacchi” ha cominciato improvvisamente a farsi sentire, come mai prima d’ora, e i suoi familiari stanno temendo il peggio.

elisabetta

Paura e preoccupazione per sua maestà Elisabetta II

Per chi non lo sapesse, gli Highland Games sono un appuntamento imperdibile nel calendario di Casa Windsor: si tengono vicino a Balmoral, la residenza preferita della Regina Elisabetta, e lei – insieme al Primo Ministro – non era mai mancata all’evento. Ma la ridotta mobilità l’ha costretta, suo malgrado, a rivedere tutti gli impegni.

Il Daily Mail riferisce che al momento Elisabetta sta “lottando” per tornare a camminare e, soprattutto, per continuare a presenziare agli impegni istituzionali. Il Principe Carlo è al suo fianco (anche) nelle vesti di reggente. Nell’ultimo anno, è stato proprio lui a sostituire la Regina, in più occasioni. Inutile girarci intorno: per la Monarchia Inglese, è di nuovo il tempo di affrontare la cosiddetta “ora più buia“.

Oltretutto, l’annuncio è arrivato appena due giorni dopo la nota in cui Buckingham Palace ha fatto sapere che Sua Maestà sarebbe rimasta in Scozia per nominare il Primo Ministro a Balmoral. Secondo quanto riportato dal Sun, il Principe del Galles farebbe visita tutte le mattina alla madre per vedere come sta: incontri non pianificati e definiti “piuttosto insoliti“ dai conoscitori delle faccende reali.

In ogni caso, almeno per ora resta confermato l’incontro della Regina Elisabetta con Boris Johnson a Balmoral il prossimo mercoledì 7 settembre, ferma restando l’irritualità della cosa: questi impegni ufficiali, infatti, di regola vengono svolti a Buckingham Palace. Salvo appunto circostanze eccezionali e cause di forza maggiore.

Del resto, è dalle celebrazioni del Giubileo di Platino che la Regina fa i conti con problemi di salute: si è ritirata per la tradizionale pausa estiva in Scozia, ma, almeno per il momento, le sue condizioni non accennano a migliorare. Secondo il già citato Daily Mail, Elisabetta continua a usare regolarmente il bastone da passeggio. La volontà di reagire e resistere c’è: basti ricordare quando, proprio in occasione del Giubileo, si sforzò di essere presente per il saluto finale sul balcone del Palazzo, con un gesto che ha molto commosso i sudditi. Resta da capire per quanto ancora le forze la assisteranno…